“L’ultimo Affresco”, a Montefiascone sabato 27 luglio la presentazione del thriller storico

loading...

NewTuscia – MONTEFIASCONE – Sabato 27 luglio 2019 alle ore 21.00 presso il Museo dell’Architettura di Antonio da Sangallo il Giovane, all’interno della Rocca dei Papi di Montefiascone (piazza Urbano V), si terrà la manifestazione “I Longobardi. Presentazione del thriller storico L’ultimo Affresco”,  organizzata dal Comune di Montefiascone al fine di promuovere e valorizzare storia e tradizioni del popolo longobardo, la cui presenza è attestata anche nel Viterbese.

Parte dell’incontro sarà dedicata alla presentazione del libro L’ultimo Affresco di Ugo Nasi, self-publishing 2019. L’uno e l’altro aspetto, Longobardi e thriller, conferiscono all’incontro ampio valore scientifico e culturale.

Il passaggio dei Longobardi nella provincia di Viterbo è stato significativo, in quanto alcune vicende legate al popolo di origini scandinave hanno fortemente segnato la storia del territorio altolaziale, come la “Donazione di Sutri”: atto che nel 728 sancì la nascita dello Stato della Chiesa, a seguito dei lasciti concessi dal re Liutprando al pontefice, episodio da cui iniziò la lunga tradizione del Patrimonio di San Pietro in Tuscia, all’interno del quale Montefiascone e la sua Rocca svolsero un ruolo centrale.

Ugo Nasi, autore del thriller proposto, è un avvocato di Milano appassionato di storia medievale; nel volume L’ultimo Affresco predilige una narrazione tra presente e passato, tra realtà e finzione. Pertanto “I Longobardi. Presentazione del thriller storico L’ultimo Affresco” è un evento originale, pensato per intrattenere il pubblico con letture recitate ed artisticamente interpretate, presentate tramite un percorso itinerante all’interno del cortile della Rocca e del museo.

Nella serata del 27 luglio, dopo i saluti istituzionali da parte dell’Amministrazione Comunale, Valentina Berneschi, direttrice MASG, introdurrà storia e tradizioni del popolo longobardo; la poetessa Lorena Paris, l’attrice Gianna Scoponi e l’autore Ugo Nasi interpreteranno alcune parti del thriller storico. Al termine si terrà una breve intervista-dialogo con lo scrittore, tramite una presentazione più dettagliata de L’ultimo Affresco.

La manifestazione, rivolta a turisti e cittadini, è ad ingresso gratuito.