Rifiuti a Roma, Palozzi: “Porta a porta al palo. Tre anni di inefficienze”

Adriano Palozzi
Adriano Palozzi

NewTuscia – ROMA – “Apprendiamo dalla stampa che Ama potrebbe comprare 12mila nuovi cassonetti per la raccolta rifiuti. Se l’ipotesi fosse confermata, per Raggi e compagnia si tratterebbe di un clamoroso fallimento, visto e considerato che solamente due anni fa i grillini promettevano battaglia dura e pura contro i contenitori, dislocati in città.

Quello che è certo, ad oggi, è che la conclamata inefficienza amministrativa della sindaca Raggi ha consegnato ai romani una Capitale in continua emergenza ambientale, sporca e degradata, con un porta a porta precario e fermo al palo”.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Adriano Palozzi.