Pozza principale del Bullicame a secco, Claudia Nunzi: “Sentenza Tar di ripristino ancora non rispettata”

NewTuscia – VITERBO – Volevo riportare l’acqua qui non me ne hanno dato il modo e tempo! Il mare dei viterbesi! Lo hanno definito così… e oggi si presenta in questo modo… Prosciugato! Non è la prima volta che lo vedo così e ogni volta mi rammarico e mi arrabbio!

Mi RAMMARICO perché questa potrebbe essere una fonte di turismo importantissima! Non quel turismo mordi e fuggi dei croceristi ma il turismo che vive sul serio la nostra città!

Mi ARRABBIO perché c’è un’ordinanza sindacale e una sentenza del Tar che obbliga la società che ha fatto i lavori non autorizzati a sistemare il pozzo San Valentino e che ancora non viene fatta rispettare!

E tutto nel silenzio di TUTTI!

Claudia Nunzi