De Cesare incontra Camilli a Roma: possibile interessamento dell’Avellino

 

Camilli

ROMA – Un altro possibile pretendente si iscrive al novero dei soggetti potenzialmente interessati a rilevare l’US Avellino. Secondo indiscrezioni riportate oggi da Irpinianews, ieri De Cesare a Roma avrebbe incontrato Piero Camilli, patron della Viterbese e imprenditore nel settore dell’allevamento. Già qualche giorno abbiamo riportato dell’intenzione di Camilli di vendere la Viterbese (rileggi qui) e nel frattempo starebbe sondando il terreno per un possibile interessamento nell’Avellino. Ma come sembra sempre più probabile, sono scenari che De Cesare vuole tenere sullo sfondo e che non si sbloccheranno prima del 12, poiché in caso di esito positivo davanti al giudice, il patron della Sidigas intende proseguire in prima persona. Come confermano i movimenti di Mauriello di cui vi stiamo raccontando in questi giorni, e che si sbloccheranno non appena si avrà il quadro più chiaro sul futuro.

Fonte: Tuttoavellino.it

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21