NewTuscia – ACQUAPENDENTE – L’edizione aquesiana 2019 dell’Urban Vision Festival festeggerà l’artista aquesiano Giorgio Ronca.

Lo farà Sabato 6 luglio alle ore 18 con la presentazione del film “Storie di Ferro” che ha visto come coppia alla regia Nicola Di Lecce e Rossella Lamina diventati famosi nel 2012 per aver girato un docufilm sul rifiuto del regista Ken Loach di ritirare il gran premio Torino Festival  come gesto di solidarietà con il lavoratori licenziati dalla Coop Rear che aveva vinto la gara di appalto per la gestione servizi di pulizia e sicurezza Museo Nazionale del Cinema di Torrino.

Con sottofondo le musiche di Irene Bezzi e Federica Principi viene ripercorsa la carriera di un vero e proprio Maestro locale del ferro battuto (classe 1945) che prima assieme al compianto Mario Vinci poi individualmente si è dedicato ad una lavorazione, sperimentando tecniche nuove e realizzando opere aderenti al gusto moderno: piccole sculture, soprammobili, attaccapanni, coltelli, portacenere, e vari oggetti di arredamento.