Convegno su “I protocolli di sostenibilità e il marketing del vino” nella cantina Arnaldo Caprai venerdì 28

NewTuscia – MONTEFALCO – Si intitola “I protocolli di sostenibilità e il marketing del vino” il convegno conclusivo del progetto “Sagrantino 2020” in programma venerdì 28 giugno alle 10 nella cantina Arnaldo Caprai in località Torre di Montefalco finalizzato alla ricerca dei modelli da adottare e come comunicare la sostenibilità del vino sui mercati internazionali.

I lavori del convegno saranno aperti dai saluti del sindaco di Montefalco Luigi Titta e proseguirà con gli interventi di: Filippo Antonelli, presidente Consorzio tutela vini Montefalco su “Viticultura sostenibile e sviluppo turistico per un territorio di eccellenza”; Alessandro Regoli, direttore di Wine news su “La sostenibilità sociale, driver fondamentale di sviluppo dei territori del vicino”; Stefano Stefanucci di Equalitas su “Da una certificazione locale ad un riconoscimento internazionale: da news green revolution al protocollo Equalitas”; Luca Devigili, Trade marketing manager at Banfi Srl su “Viticultura sostenibile e valorizzazione del territorio, il caso di Montalcino”; Lorenzo Zanni del Dipartimento degli studi aziendali e giuridici dell’Università degli studi di Siena su “Il valore economico del vino sostenibile: i risultati dell’analisi Sagrantino 2020”; Fernanda Cecchini, assessore all’agricoltura, cultura e ambiente Regione Umbria su “Viticultura e turismo, il motore sostenibile dell’economia rurale regionale”. Il moderatore dell’incontro sarà Maurizio Pescari, giornalista enogastronomico e blogger.  A seguire “Al fresco”, lunch con degustazione di Sagrantino.

L’iniziativa è in collaborazione con la Federazione dei dottori Agronomi e forestali dell’Umbria e con il patrocinio della Regione Umbria.

Comune di Montefalco