Ergastolo agli imputati per l’omicidio di Giuseppe Canale

loading...

NewTuscia – CANINO – il Gup di Reggio Calabria decreta l’ergastolo per i sette imputati dell’omicidio di Giuseppe Canale. Tra loro anche Salvatore Callea, residente da alcuni anni a Canino, subirà la stessa condanna, dato che è stato accusato di aver reclutato gli assassini, fornito loro supporto strategico e la propria auto per la fuga.

Il fatidico 12 agosto 2011, Giuseppe Canale è stato ucciso in un agguato a Gallico, le successive indagini hanno portato alla scoperta dell’associazione che operava nel settore del crimine organizzato.