Dati negativi sanità nella Tuscia: interviene Casapound Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Dopo i dati impietosi usciti in queste ore sulla sanità della Tuscia non possiamo non tacere di fronte al fatto che, ad oggi, ancora non sia arrivata risposta da parte della direzione Asl locale a nostra formale richiesta di accesso agli atti dello scorso novembre e nemmeno dopo la conferenza stampa indetta dai nostri Claudio Taglia e Jacopo Polidori oramai quasi due mesi orsono.

I nostri dubbi sulla buona amministrazione di questa direzione sono sempre più forti e trovano conferma nei dati pubblicati dal Sole24ore. Anche per questo abbiamo inoltrato un esposto alla Corte Dei Conti ed in Prefettura a seguito della reticenza della Asl viterbese nel rispondere riguardo alla gestione del tesoretto, alle liste di attesa, alle assunzioni, a nostro giudizio anomale, nel reparto di psicologia ed ai cospicui compensi alla Diocesi.

Casapound Viterbo