Prefettura. 5 per mille Irpef, fondo edifici di culto (f.e.c.)

NewTuscia – VITERBO – Con la scelta di donare il 5 per mille in favore del Fondo Edifici Culto ogni cittadino potrà contribuire a tutelare il patrimonio affidato alla cura del FEC.

Anche per il 2019 è possibile donare il 5 per mille dell’IRPEF destinato, a scelta del contribuente, al finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali ed ambientali facenti parte del patrimonio affidato alla cura del FEC, a protezione della storia e cultura d’Italia. Al patrimonio appartengono oltre 830 edifici sacri di alto valore artistico dislocati su tutto il territorio italiano, che conservano grandi capolavori della storia dell’arte italiana e internazionale, nonché importanti aree museali, un’area naturale incontaminata e un fondo librario antico.

La destinazione del 5 per mille in favore del FEC può essere effettuata mediante compilazione dell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi denominato:

“SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL 5 PER MILLE IRPEF” firmando il riquadro relativo al “FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI TUTELA, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI (SOGGETTI DI CUI ALL’ARTICOLO 2 COMMA 2 DEL D.P.C.M. 28 LUGLIO 2016) e apponendo il codice fiscale 97051910582.

 PREFETTURA DI VITERBO