Il M5s Viterbo aderisce alla manifestazione contro la violenza della Rete degli Studenti Medi di Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Il Movimento 5 Stelle aderisce convintamente alla manifestazione indetta dalla Rete degli Studenti Medi Lazio (Viterbo) contro ogni violenza che si terrà sabato 5 maggio alle ore 17:00 a Piazza della Rocca e scenderà in piazza senza nessuna bandiera. La lotta alla violenza non ha né bandiere né colori:  è una lotta tra civiltà e inciviltà; una lotta tra il bene e il male; tra chi ama e chi odia.

Diciamo no ad ogni tipo di violenza, sia fisica che psichica, non solo ai lividi e le ferite sulla pelle, ma anche a quelle nell’anima perché quest’ ultime non si rimarginano mai.
Diciamo no a chi pensa che sopraffare il prossimo sia sinonimo di potenza e supremazia, perché consideriamo anche  questo  violenza.
Diciamo no a chi considera qualcuno inferiore, perché anche questa è violenza.
Diciamo no al l’indifferenza perché girare la faccia dall’altra parte è violenza.
Diciamo no all’omertà perché anche questo è violenza.
 
Massimo Erbetti
Capogruppo M5S

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21