Monterosi netto sulla Vis Artena

NewTuscia – MONTEROSI – La corsa play off del Monterosi passa per la Vis Artena degli ex Costantini, Crescenzo, Tarantino, Palombi e Montesi. La squadra di Punzi ampiamente salva ma con tutti i migliori in campo. Mariotti schiera un undici a trazione anteriore con Casimirri, Gabbianelli e Boldrini dietro Nohman. In porta torna il giovane De Maio.

Dopo un minuto la Vis Artena costruisce la sua prima occasione col tiro dell’ex Crescenzo sulla discesa di Origlia ma De Maio ribatte. Al 13’ primo lampo del Monterosi col sinistro da fuori di Gabbianelli che si spegne sul fondo. I biancorossi non riescono a trovare spazi tra le maglie rossoverdi. Al 33’ il sinistro di Rasi impegna Loscalzo sopra la traversa. Al 35’ grande palla di Gabbianelli per Nohman che si fa ribattere la sfera da Loscalzo in uscita. Si va al riposo sullo 0-0.

La ripresa ricomincia come era iniziata la gara e la Vis Artena dopo un’azione manovrata va vicino al vantaggio col colpo di testa di Persichini che lambisce il palo. Al 10’st ancora Vis pericolosa col sinistro al volo di Panella deviato in angolo dalla difesa biancorossa. Il vantaggio del Monterosi arriva al 18’: Gabbianelli vede la discesa di Rasi sulla sinistra, cross basso per il tapin vincente di Nohman che festeggia la rete numero venti in campionato. Fase di stallo del match con tre cambi per parte. Il neo entrato Baldassi al 35’st manda la sfera sopra la traversa. Il Monterosi mette al sicuro il risultato un minuto dopo con un’azione personale di Nohman che vince il duello coi due difensori della Vis Artena e di sinistro batte ancora Loscalzo. Doppietta per il bomber che raggiunge quota 21 in campionato. La Vis Artena rimane anche in dieci per il rosso diretto a Pagliaroli. Finisce 2-0 e con questo risultato il Monterosi resta a meno uno dal Cassino che vince sul filo di lana con l’Albalonga. Domenica biancorossi a Ostia per gli ultimi novanta minuti della stagione.

MONTEROSI FC-VIS ARTENA 2-0

MONTEROSI: De Maio, Matrone (28’st Giannetti) Rasi Pisanu Gasperini Messina Boldrini (11’st Proia) Mastrantonio (24’st Pellacani) Nohman Gabbianelli Casimirri (24’st Gjuci). A disp. Frasca Gjuci Sabatini Valentini Pellacani Giannetti Falasca Gerevini Proia. All. Mariotti VIS ARTENA: Loscalzo Capanna (24’st Marianelli) Pompei Tarantino Costantini Palombi (24’st Binaco) Pagliaroli Crescenzo Persichini Panella (32’st Sabelli) Origlia (32’st Baldassi). A disp. Rausa Cristini Montesi Binaco Baldassi Marianelli Sabelli Cuscianna Austoni. All. Punzi.
Arbitro: David Guida di Torre Annunziata
Reti: 18’st 36’st Nohman
NOTE – ammoniti Messina, Boldrini, Capanna, Pisanu. Al 38’st rosso diretto a Pagliaroli. Angoli 4-4. Recupero: 1′-5′

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21