Una Viterbese inguardabile perde 3-1 in casa con il Rende ed è fuori dai Play-Off

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Una Viterbese distratta ed abulica perde in casa 3-1 contro un Rende apparso veloce e manovriero. Si è trattata della peggiore partita dei gialloblù vista quest’anno al Rocchi. Una squadra quella di Mr.Calabro mai in partita e sempre superato in velocità dagli avevrsari. Domenica prossima i gialloblù chiuderanno la stagione regolare sul campo della Paganese. Ora le residue speranze sono tutte sulla finale di ritorno di Coppa Italia con il Monza, ma che brutto finale di stagione per i gialloblù nelle ultime partite sempre sconfitti

Passiamo alle formazioni

VITERBESE-CASTRENSE: Valentini, Atanasov, Cenciarelli, Rinaldi, Coda, Zerbin, Polidori, Mignanelli, Pacilli, Luppi, Tsonev
A disposizione di Mr. Antonio Calabro: Demba, De Giorgi, Bismark, Sparendeo, Milillo, Coppola, Sini, Artioli, Molinaro, Ferramisco, Celesti, Damiani

RENDE: Birsellini, Viteritti, Maddolini, Vivaacqua, Germino, Leveque, Franco, Blaze, Borello, Awua, Sabato
A disposizione di Mr.Francesco Modesto: Savelloni, Palermo, Cipolla, Minelli, Laaribi, Calvanese,
Crusco, Zivkov, Bonetto,Brignoli.

Arbitro: Marco d’Ascanio di Ancona
Assistenti: Moreno d’Ambrosis di Busto Arsizio (Va) e Gabriele Bertellli di Busto Arsizio (Va)

Note: Giornata primaverile , terreno in buone condizioni spettatori presenti 800 presenti.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Al 4° Rende in vantaggio con Leveque che sfrutta una indecisione difensiva della retroguardia gialloblù in particolare del portiere gialloblù. Di testa viene messa in rete deviando un cross  dalla fascia  destra.
All’ 7° la Viterbese pareggia subito con Zerbin. Servito in area di rigore ospite da un passaggio filtrante di Luppi, entra in area di rigore e vince due rimpalli. A “tu per tu” con il portiere conclude in porta. Il portiere del Rende, Borsellini, respinge corto sui piedi di Zerbin che mette in rete. Accompagnando il pallone a porta vuota.
Al 13° bella azione della Viterbese con Tsonev. Il quale serve in area con passaggio filtrante rasoterra Polidori che però viene anticipato di un soffio da un difensore biancorosso calabrese.
Al 15° Rende in vantaggio nuovamente con Borello. La palla persa dai gialloblù, contropiede dei biancorossi calabresi, con Leveque che serve con un preciso rasoterra in area Borello. In velocità entra in area gialloblù dal lato destro e con un preciso diagonale sbaraglia il portiere della Viterbese, Valentini, mandando il pallone ad infilarsi nell’angolo destro.
Al 22° viene ammonito Blaze del Rende per una brutta entrata su Pacilli.

Al 26° punizione per la Viterbese, sulla tre-quarti ospite da posizione centrale il pallone viene messo in mezzo. Con un colpo di testa di Atanasov, che anticipa il portiere del Rende, il pallone viene respinto sulla linea di porta da un difensore ospite di testa. L’arbitro aveva interrotto il gioco per un fallo sul portiere.
Al 28° Viterbese vicina al pareggio con Polidori che di testa in tuffo manda di poco fuori dal palo sinistro della porta ospite, deviando un cross dalla fascia destra di Pacilli.
Al 39° Rende pericoloso in attacco Atanasov anticipa di testa Sabato in calcio d’angolo.
Al 44° Rende pericoloso in attacco con Borello che con una serpentina si inserisce in area di rigore e conclude in porta mandando al lato.
Al 46° contestazione della Viterbese per un fallo di mano in area, l’arbitro lascia correre scatenando le ire dei tifosi della Viterbese.
La prima frazione di gioco termina con il Rende in vantaggio per 2-1 e con la Viterbese apparsa meno brillante del solito.
CRONACA DEL SECONDO TEMPO

La Viterbese provvede al due cambi: escono Polidori e Luppi al loro posto entrano Bismark e Molinaro.
Al 47° Il Rende si porta sul 3-1 con una autorete di Rinaldi su tiro di Borello. La deviazione inganna il portiere Valentini.

Al 52° Rende vicino al 4-1 con Sabato che impegna il portiere Valentini che respinge in corner.
Al 53° esce per infortunio Coda nelle fila della Viterbese, al suo posto entra in campo Sini.
Al 56° altre due sostituzioni nella Viterbese di Mr. Calabro: escono Pacilli e Cenciarelli per Artioli e Coppola.
Al 60° tiro di Tsonev dalla distanza parato dal portiere del Rende, Borsellini.
Al 68° tiro di Tsonez dalla distanza deviato in corner dal portiere Borsellini. Il seguente corner per la Viterbese è senza esito e la difesa ospite allontana.
Al 72° Zerbin viene anticipato di un soffio dal portiere del Rende Borsellini in uscita.
Al 75° viene ammonito Borello del Rende per una brutta entrata su Zerbin.
Al 77° viene espulso Tsonez della Viterbese per un fallo su Leveque.
All’89° cambio nel Rende escono Borsellini, il portiere, per Savelloni ed Awua per Laaribi.

La partita finisce 3-1 per il Rende che vince contro una Viterbese a dir poco inguardabile.

 

RISULTATI DELLA 37° GIORNATA
CAVESE-CATANIA 2-2
SIRACUSA-CATANZARO 1-0
VIBONESE-REGGINA 0-2
TRAPANI-PAGANESE 2-1
CASERTANA-POTENZA 0-0
RIETI-MONOPOLI 1-1
FRANCAVILLA-BISCEGLIE 2-1
JUVE STABIA -MATERA 3-0 A TAVOLINO
VITERBESE-CASTRENSE-RENDE 1-3

CLASSIFICA
JUVE STABIA 77
TRAPANI 73
CATANIA 64
CATANZARO 61
POTENZA 54
FRANCAVILLA 52
REGGINA 49
CASERTANA 48
MONOPOLI 48
CAVESE 47
RENDE 47
VITERBESE 45
VIBONESE 42
SICULA LEONZIO 42
RIETI 38
SIRACUSA 35
BISCEGLIE 26
PAGANESE 20
MATERA ESCLUSO DAL CAMPIONATO

PROSSIMO TURNO
PAGANESE-VITERBESE-CASTRENSE
SICULA LEONZIO-CASERTANA
BISCEGLIE-CAVESE
REGGINA-MATERA
CATANIA-RIETI
MONOPOLI-SIRACUSA
CATANZARO-TRAPANI
POTENZA-VIBONESE
JUVE-STABIA-VIRTUS FRANCAVILLA
RIPOSA IL RENDE

?