Punto sul Campionato di Serie D di Flaminia C. e Monterosi Fc (36° giornata)

loading...

Matteo Menicacci

NewTuscia – VITERBO – Giovedì 18 Aprile un’altra giornata di campionato è finita e andiamo ora a tirare il punto sui due pilastri provinciali della serie D.

Qui Flaminia Civita Castellana

Ostia Mare – Flaminia 1 – 1

Si è giocato di giovedì al lido di Ostia. La giornata è stata quasi estiva, ma i ragazzi della Flaminia non hanno scherzato. Il clima caldo non ha aiuta nessuna delle due formazioni a giocare. quello di Ostia è un campo impegnativo. Il gioco è in stallo per tutto il primo tempo. Non ci sono azioni da notare se non due palle pericolose da parte della Flaminia. Al secondo tempo finalmente si sblocca la partita per la Flaminia. I ragazzi di Schenardi riescono a tenere ben salda la palla, ma da annoverare è il gioco di Ferrara che al 71° segna la rete tanto cercata. Ma la Flaminia non riesce a giocare bene le sue carte e finisce con il perdere il fair-play. All’88° viene assegnato un rigore all’Ostia Mare che non perde l’occasione, con De Lulis, per segnare la rete del pareggio.

Qui Monterosi Fc

Aprilia – Monterosi 4-2

Siamo ad Aprilia, dove il Monterosi deve vincere per riavvicinarsi ai tanto bramati play-off. Quella di oggi è stata una partita insolita. Il Monterosi carico e pronto a rifarsi dopo la sconfitta con il Castiadas ha fatto, sin dal primo tempo, capire quali siano le sue intenzioni. La partita si scalda presto. Al 30° minuto Mastrantonio segna una rete per il Monterosi. Passano soli dieci minuti che al 41° che la formazione di Mister Mariotti segna la seconda rete, chiudendo in bellezza il primo tempo. Ma il secondo tempo è tempesta per la compagine del viterbese. Una serie di reti portentose segnate quasi a cadenza regolare portano l’Aprilia prima in pareggio poi in vantaggio. Al 69° Corvia e al 78° Bosi per giungere al pareggio. All’83° Sossai e al 90° De Sousa per chiudere la partita 4-2 e l’amaro in bocca per il Monterosi.

Uovo di Pasqua o pallone della Pasqua?

La 36° giornata di campionato è stata da ricordare. Il Monterosi è stato surclassato inesorabilmente dalla squadra di Aprilia. I ragazzi di Mariotti avevano iniziato una partita impeccabile. Ma non hanno saputo tenere la tensione e hanno subito da prima un recupero e poi un raddoppio. Dopo due partite giocate in maniera tecnica e senza mai perdere la grinta tanto cercata. E finalmente trovata. La Flaminia è tornata afar parlare di sé. Come ben sappiamo il campionato sta per finire. Mancano appena due giornate. Cosa potrebbe ancora accadere? Il Monterosi giocherà i play-off? La Flaminia sarà salva dai play-out? Continuiamo a seguire la serie D con le sue due ammiraglie viterbesi!