NewTuscia – VITERBO – “I moderati avranno la loro area di riferimento anche in provincia di Viterbo”, questo il commento a caldo del neo commissario provinciale UDC Pietro Lazzaroni, che ha ricevuto dai vertici regionali,  la nomina ufficiale in data odierna. “Ringrazio”, continua il commissario, ” i tanti amici amministratori e militanti che hanno voluto con decisione proporre la mia nomina  in questa fase  di transizione, al segretario regionale senatore Antonio Saccone, che dopo un confronto ha voluto affidarmi l’incarico. Ringrazio Saccone ed il segretario nazionale Lorenzo Cesa ai quali nelle prossime settimane invierò i nominativi che comporranno il direttivo provinciale.

Con il vicesindaco di Sutri Felice Casini, con Regino Brachetti e gli altri esponenti del ricostituito gruppo UDC, stiamo valutando alleanze e candidati da presentare nei vari comuni che andranno al voto. Già in alcune realtà, tra cui Civita Castellana, abbiamo già reso note le nostre posizioni.  Per le europee, la prossima settimana parteciperemo ad una riunione alla sede nazionale del partito.

UDC provincia di Viterbo
Pietro Lazzaroni