Via Cairoli, si parcheggia con Autopark sul lato sinistro a scendere

NewTuscia – VITERBO – Via Cairoli, parcheggio a pagamento con sistema Autopark sul lato sinistro a scendere, secondo il senso di marcia da piazza San Faustino verso piazza dei Caduti. Divieto di sosta 0-24 con rimozione coattiva dei veicoli sul lato destro. Questi i provvedimenti principali oggetto dell’ordinanza n. 185/2019 del comando di Polizia Locale. Sul lato sinistro sono previsti inoltre due stalli di sosta per veicoli al servizio di persone diversamente abili (di cui uno riservato al titolare del contrassegno n. 47) e uno stallo per consentire le operazioni di carico e scarico all’altezza del civico 39.

Divieto di sosta 0-24 con rimozione coattiva dei veicoli fuori dagli stalli. A comunicare i nuovi provvedimenti riguardanti la sosta veicolare è l’assessore alla viabilità e al centro storico Laura Allegrini, che si adddentra nel dettaglio e spiega: “Già da qualche mese avevamo deciso di mettere a pagamento il parcheggio di via Cairoli. Ci siamo subito rivolti alla società Francigena per avere un elaborato planimetrico con la misurazione degli spazi. Tale elaborato, sottoposto al parere dei lavori pubblici e del comando di polizia locale, ha evidianzato la possibilità di poter procedere con la nuova disciplina della sosta.

Una decisione presa anche per contrastare il parcheggio selvaggio da parte di alcuni automobilisti, spesso causa di ingorghi e disagio per la circolazione di macchine e in particolar modo di autobus. I lavori per la posa in opera della segnaletica, orizzontale e verticale, pioggia permettendo, dovrebbero partire lunedì 15 aprile – prosegue l’assessore Allegrini -. Terminata questa fase entreranno in vigore i nuovi provvedimenti. Nel mentre verrà aggiornato il sistema di infomobilità attraverso la ricollocazione dei sensori lungo la via che consentirà all’utenza di avere informazioni in tempo reale sul numero dei parcheggi disponibili. La segnaletica orizzontale lungo la via – ha aggiunto e concluso l’assessore Allegrini – sarà realizzata dalla società Francigena”.

Comune di Viterbo