Perché scegliere una casetta in legno

NewTuscia – Perché scegliere una casetta in legno piuttosto che una tradizionale in muratura? I motivi sono tanti. C’è da dire poi che queste case prefabbricate in legno davvero non hanno niente da invidiare alle altre perché sono resistenti, di alta qualità e offrono un grande comfort. Senza contare poi che possono essere realizzate ovunque perché non hanno esigenze particolari dal punto di vista delle tipologie di terreno.

E’ un tipo di soluzione costruttiva molto affidabile e non ha niente da invidiare ai sistemi in muratura. Il legno è il materiale da costruzione principale e viene usato per creare pareti, coperture etc. Sono strutture in bioedilizia che hanno elevati livelli di efficienza energetica.

Il legno è il materiale naturale che oggi è tornato a essere attuale nel settore dell’edilizio. Le casette in legno per un confort superiore, ma anche un’estetica invidiabile, maggior rispetto per l’ambiente e comodità per tutto ciò che riguarda la vita domestica perché garantisce un ottimo isolamento termico e acustico oltre che una traspirazione delle pareti invidiabile.

In commercio esistono tante casette in legno. Dipende da quello che cerchi ovviamente. Puoi optare per casette in legno abitabili di piccole o grandi dimensioni, oppure per le casette in legno da giardino.

E’ un eccellente metodo di costruzione poi il blockhouse perché non prevede l’uso di colle o piastre di ancoraggio. Come sono montati quindi i pezzi? I vari pezzi sono realizzati in assi di legno massiccio che vengono lavorate e levigate per poi sovrapporle e incastrarle tra loro in modo di andare a formare le pareti della casetta di legno. La qualità abitativa è eccellente e va bene questo metodo sia per viverci sia per tenere una casetta in legno in giardino.

Intendiamoci, secondo me può essere una soluzione eccellente anche per chi ha bisogno di costruirsi un ufficio in casa ma, magari non ha spazio oppure vuole proprio evadere dalle pareti di casa e allora desidera uscire e avere un posto tutto suo. Prendere in affitto un ufficio costa e poi il bello di lavorare in casa è il non dover fare chilometri e chilometri in macchina. Tali casette in legno in giardino risolvono questo problema. Volendo potete anche farle mondare per i bambini, oppure come rimessa per gli attrezzi o ancora come deposito per le biciclette.

Ma occorrono permessi particolari?

Sappiamo bene che occorrono permessi particolari di costruzione per tutte le opere di edilizia e questo vale anche per le casette in legno, sia abitabili che da giardino. Tali normative però cambiano da Comune a Comune, perciò per conoscere le normative e ottenere un permesso dovete chiedere al Comune dove verrà ubicata la casetta.

Sono sicure?

Si, le casette in legno sono sicure. Sono ben isolate a livello acustico e termico, sono antisismiche e sono resistenti al fuoco. Hanno in realtà molti altri vantaggi come quello dal punto di vista energetico e inoltre i tempi di costruzione sono ben inferiori rispetto alle case tradizionali. Sono ecosostenibili e durano nel tempo.

 

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21