Roma, Palozzi: “Municipalizzate a pezzi. Da Raggi tre anni di inefficienza”

NewTuscia – ROMA – “Inefficienze operative e amministrative, crisi finanziarie, disagi e proteste. A Roma la gestione delle aziende municipalizzate da parte del Campidoglio grillino continua a fare acqua da tutte le parti. Dal suo insediamento, datato quasi tre anni fa, infatti la sindaca Raggi non è riuscita a imprimere quel rilancio e quello sviluppo alle partecipate comunali, tanto decantati in campagna elettorale. Da Atac, che fornisce un servizio di trasporto pubblico al limite dell’indecente, ad Ama, la cui crisi è sotto gli occhi di tutti, abbiamo assistito solamente a cambi di Cda e valzer di poltrone, che hanno inciso negativamente sulla operatività delle municipalizzate, a danno della città di Roma e dei suoi residenti. E’ decisamente il caso che la sindaca Raggi faccia un passo indietro”.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Adriano Palozzi.

Adriano Palozzi