Una Viterbese distratta in difesa si fa rimontare ben due volte dalla Vibonese, al Rocchi finisce 2-2

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese-Castrense di Mr.Antonio Calabro getta alle ortiche tre unti pesantissimi in chiave Play-Off nello scontro diretto per accedere ai Play-Off , in vantaggio per ben due volte prima con Polidori in avvio di ripresa è stata raggiunta su calcio di punizione da Scaccabarozzi al 18° della ripresa, poi Bismark subentrato nella ripresa ha portato al 27° della ripresa nuovamente in vantaggio la Viterbese, ma ancora una volta sugli sviluppi di una punizione dai 20 metri l’arbitro concede il calcio di rigore per un fallo di mano il tiro era stato respinto da un braccio di un giocatore gialloblù in barriera. Il rigore viene realizzato da Obodo che fissa il risultato sul 2-2. prima dell’inizio della partita è stato osservato un minuto di raccolgimento in memoria dell’allenatore dell’under 14 della Viterbese Luca Paolella deceduto prematuramente dopo una lunga malattia. La curva Nord della Viterbese ha dedicato uno striscione che  recitava” un leone anche in cielo resta tale ciao Luca”.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

VITERBESE-CASTRENSE: Valentini, Atanasov, Rinaldi, Coda, Zerbin, Tsonev, Damiani, Palermo, Mignanelli, Pacilli, Polidori

A disposizione di Mr.Antonio Calabro: Thiam, Bertollini, Bismark , Coppola, De Giorgi, Del Prete, Sparandeo,Vandeputte, Luppi, Artioli, Molinaro.

VIBONESE: Zaccagno, Finizio, Malberti, Maciuca, Camilleri, Collodel, Obodo, Scaccabarozzi, Allegretti, Melillo, Bubas

A disposizione di Mr. Nevio Orlandi: Mengoni, Franchino, Donnarumma, Filogamo, Buonocore, D’Agostino, Taurino, Ciotti, Prezioso, Cani

Arbitro: Signor Francesco Carrione di Castellammare di Stabia

Assistenti: Signori Nicola Nevio Spinello di Avellino ed Antonio PiediPalumbo di Torre Annunziata.

CRONACA DELLA PARTITA

La Viterbese di Mr.Calabro deve fare a meno per infortunio di giocatori importanti per l’economia del gioco della squadra, mancano Baldassin, Cenciarelli e Sini, quindi l’assetto della squadra ne ha risentito molto passando dal 3-5-2 al 4-3-3 nel corso della partita.
Inizio di gara con poche emozioni.
Al 16° occasione per passare in vantaggio con Obodo che colpisce il palo della porta.

Al 20° ancora Vibonese in pericolosa in avanti con Allegretti con un tiro che finisce a fil di palo.

La prima frazione di gioco è terminata con il risultato di 0-0
In avvio della seconda  frazione di gioco  Mr.Calabro inserisce Vandeputte e Bismark al posto di Pacilli e Palermo.
Al 2° della ripresa la Viterbese passa in vantaggio con Polidori con un colpo di testa su cross di Mignanelli dalla fascia, l’attaccante gialloblù corre verso la panchina a prendere la maglia del compagno di Baldassin infortunato.
Al 15° cambio nella Viterbese, escono Zerbin e Coda ed entrano al loro posto De Giorgi e Coda.
Al 18° la Vibonese passa in vantaggio su calcio di punizione di Scaccabarozzi che mette in rete con una precisa conclusione che non lascia scampo al portiere Valentini.
La Viterbese preme alla ricerca del nuovo vantaggio con grande determinazione.
Al 72° Bismark porta in vantaggio la Viterbese, l’attaccante vince due contrasti consecutivi, entra in area e batte il portiere della Vibonese Zaccagno.
All’85° la Vibonese si riporta in parità con Obodo, l’azione era scaturita da un calcio di punizione dai 20 metri con la conclusione respinta da un braccio di un giocatore gialloblù in barriera, l’arbitro concede il calcio di rigore tra le proteste dei giocatori della Viterbese. Della battuta si incarica Obodo che mette in rete battendo il portiere Valentini.
I gialloblù provano nei minuti finali a riportarsi in attacco ma il risultato non cambia e la partita finisce con il risultato di parità di 2-2 con molto rammarico per la Viterbese che ha visto sfumare una vittoria che aveva ormai in tasca.

 

RISULTATI
PAGANESE-CASERTANA 2-2
REGGINA.CATANIA 3-0
CATANZARO-SICULA LEONZIO 3-0
VITERBESE-CASTRENSE-VIBONESE 2-2
RENDE-CAVESE 3-3
POTENZA-BISCEGLIE 1-0
MONOPOLI-FRANCAVILLA 1-1
JUVE STABIA-RIETI SI GIOCA LUNEDI SERA ORE 20,45
HANNO RIPOSATO TRAPANI E SIRACUSA

CLASSIFICA
JUVE STABIA 66
TRAPANI 61
CATANZARO 57
CATANIA 57
POTENZA 46
MONOPOLI 44
VIBONESE 41
VITERBESE-CASTRENSE 41
CASERTANA 41
FRANCAVILLA 41
CAVESE 40
RENDE 40
REGGINA 39
SICULA LEONZIO 39
SIRACUSA 29
RIETI 28
BISCEGLIE 28
PAGANESE 16

PROSSIMO TURNO

CAVESE-CATANZARO
RIETI-REGGINA
TRAPANI-VITERBESE-CASTRENSE
VIBONESE-PAGANESE
BISCEGLIE-JUVE STABIA
CASERTANA-RENDE
SICULA LEONZIO-SIRACUSA
MATERA-MONOPOLI
FRANCAVILLA-POTENZA
RIPOSERA’ IL CATANIA