Capannelle, Ambrogiani(PD): “Su ippodromo Frongia decide di non decidere”

Capannelle, Ambrogiani(PD): “Su ippodromo Frongia decide di non decidere”

NewTuscia – ROMA – “Non ci sono più parole per definire l’atteggiamento arrogante e presuntuoso dell’assessore Frongia, il cui agire continua a gettare ombre sul futuro dell’ippodromo Capannelle, le cui attività – vale la pena ricordarlo – sono ancora al palo. Oggi le nuove dichiarazioni del grillino hanno il sapore di scaricabarile sulla Hippogroup, quasi a voler mettere zizzania tra la società e i suoi lavoratori.

Un comportamento inaccettabile, che si aggiunge all’impietoso navigare a vista del Comune di Roma che, evidentemente incapace di prendere decisioni, propone un palliativo: 66mila euro di canone fino alla sentenza del Tribunale civile. Senza dare, quindi, alcuna certezza alla Hippogroup, agli operatori del settore e, più in generale, all’ippodromo. Frongia che, come se non bastasse, nulla dice a proposito del bando di gestione della struttura, che rappresenta l’unica vera soluzione di stabilità e certezza per Capannelle. Esprimiamo dunque piena vicinanza alla Hippogroup e ai lavoratori di fronte alla decisione del Comune di Roma di non decidere”.

Così, in una nota, il segretario Pd Marino, Sergio Ambrogiani.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARCHIVIO INTERVISTE

Partner istituzionali e Associazioni di Categoria