Terni, grande partecipazione al concorso di poesia “Io amo di più”

NewTuscia – TERNI – Siamo lieti di comunicare che la terza edizione del nostro concorso di poesia “Io amo di più” , dedicato al  Santo patrono San Valentino, ha ottenuto un ottimo successo di  partecipazione.

I concorrenti sono più che raddoppiati rispetto allo scorso anno . Sono 100 i poeti partecipanti e 115 i lavori complessivamente presentati nelle due sezioni previste dal bando , quella in dialetto ternano e l’altra in italiano o lingua straniera con traduzione. Sono 52 le città, italiane ed estere, che hanno espresso almeno un concorrente.

E’ un risultato questo che non solo ci lusinga come organizzatori ma, che dimostra come l’accoppiata poesia – San Valentino funzioni, facendo sperare in ulteriori miglioramenti per il prossimo anno.

Ovviamente primeggia in partecipazione la città di Terni, con i lavori sia in vernacolo che in italiano, ma forte è anche la risposta del SUD Italia e della Calabria in particolare. Dai primi dati estrapolati dalle domande presentate risulta che il più anziano dei poeti è nato nell’anno 1928 ed il più giovane nel 1998. Le due giurie di esperti, i cui nomi sono al momento riservati per ovvi motivi , sono già al lavoro e consegneranno i risultati nelle prossime settimane; in tempo per garantire una preparazione adeguata della serata di premiazione fissata per il giorno 23 marzo, ore 18 , nella Basilica di San Valentino.

Ci auguriamo che tutti gli appassionati di poesia  vogliano partecipare alla festa per gustare i  lavori premiati ed ancora di più ci auguriamo che questa nostra iniziativa sia interpretata per quello che è, ovvero un’offerta di amicizia a tutti, un fattore sociale unificante e pacifico, in nome della ternanità, di San Valentino e della poesia.

Il Presidente Sig. Eraldo Scatolini 

Il Responsabile OrganizzativoAvv. Mario Mobilio