NewTuscia – VITERBO – Anche quest’anno l’Università degli Studi della Tuscia parteciperà alla terza edizione del Salone “Orientalazio” organizzato dall’Associazione Aster presso il Polo Fieristico di Viterbo dal 26 al 28 febbraio.

Numerosi gli atenei e le scuole di alta formazione che parteciperanno alla manifestazione con i propri stand presso i quali saranno distribuiti materiali informativi e divulgativi dell’offerta formativa erogata. Oltre al personale Referente per l’orientamento di ateneo, saranno presenti i Tutor dei sei Dipartimenti che accoglieranno gli studenti interessati e saranno a disposizione per dare informazioni utili per l’approccio al mondo universitario.

L’associazione ASTER opera da anni nel settore dell’orientamento e della formazione attraverso l’organizzazione di incontri, in tutta Italia, dedicati, in primo luogo, agli studenti che si accingono alla scelta del percorso di studio universitario e, a seguire, a tutto il personale della scuola che intenda approfondire tutte le tematiche connesse all’orientamento. Durante la tre giorni verranno organizzati incontri e approfondimenti e segnaliamo, in particolare, il convegno che si terrà nella giornata del 27 febbraio dal titolo “La scelta universitaria tra passione e realismo. La grande sfida: misurarsi con la prudenza degli adulti senza rinunziare ai propri sogni”. Sull’argomento interverrà il Dott. Paolo Crepet sul tema “Il sogno: combustibile per la passione?! E’ necessario avere un grande sogno per fare la scelta giusta?”

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare i siti della manifestazione www.associazioneaster.it  e  www.orientalazio.it.