Assotutela: “Ipotesi di aggiotaggio su quota Ministero Economia in Alitalia”

NewTuscia – ROMA – “Nella giornata di oggi il ministro dello Sviluppo Economico ha comunicato che la quota del dicastero dell’Economia e di Fs nella newco Alitalia potrebbe superare anche la soglia del 50 per cento.  L’intervento pubblico, tuttavia, non escluderebbe la partecipazione di altre società pubbliche e private e sarebbe a tutela di interessi italiani, dei diritti dei lavoratori e dei livelli occupazionali. Sembrano dichiarazioni molto rassicuranti quelle di Di Maio ma potrebbero rivelarsi anche molto ambigue. Ci chiediamo infatti: non è che tutto questo sia detto e fatto per garantire piuttosto gli interessi di alcuni privati? Il ministro dovrebbe chiarire visto che stiamo parlando di una montagna di soldi pubblici in ballo. Sulla vicenda Alitalia e sulle parole di Di Maio, presenteremo alla Procura della Repubblica di Roma un esposto per capire se sussistano i presupposti per il reato di aggiotaggio da parte del ministro Di Maio”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.