Primo congresso nazionale del sindacato autoferrotranvieri Cambia-menti m410

NewTuscia – ROMA – Il sindacato Cambia-menti m 410 celebra il suo primo congresso nazionale. Nella giornata di ieri, le delegazioni dei lavoratori autoferrotranvieri provenienti da tutta Italia hanno celebrato a Roma, presso un noto hotel del centro, il loro primo Congresso Nazionale di categoria. Presenti le rappresentanze dei delegati delle prinipali Aziende italiane di trasporto pubblico.

Sono stati attribuiti gli incarichi di rappresentanza sindacale nazionale, adeguati alla ormai capillare articolazione territoriale del sindacato Cambia-menti  M410, presente sull’intero territorio italiano. Le prossime scadenze saranno le elezioni delle RSU, che nella nostra Regione Lazio, riguarderanno, in particolare Atac e Cotral.

Nella tabella di marcia, che ci si è data, c è la volontà di strutturarsi tra i lavoratori, per garantire, le giuste istanze di difesa dei loro diritti contrattuali e della sicurezza del lavoro. Quindi più partecipazione e rapporto diretto con la base, con le loro istanze, con i loro problemi quotidiani.

Cambia-menti m410 è oggi, alla stregua di un libro bianco. Chiamiamo oggi i nostri iscritti ed i nostri simpatizzanti a scrivervi insieme il loro ed il nostro futuro di autoferrotranvieri.

Pier Giuseppe Polo

Direttivo regionale Cambia-menti m410