Proroga approvazione piano territoriale paesistico regionale (ptpr), Merlani (Ance Lazio): “Segnale positivo”

NewTuscia – VITERBO – “Esprimiamo apprezzamento per la proposta della Giunta Regionale di prorogare, al 14 febbraio 2020, il termine per l’approvazione del Piano Territoriale Paesistico Regionale (PTPR)”. Lo dichiara Domenico MerlaniPresidente di Ance Lazio. “ È importante che la commissione consiliare abbia già avviato l’esame del provvedimento per il quale c’è una grande aspettativa e che può rappresentare uno strumento di decollo per cittadini e imprese. I prossimi mesi saranno utili per far sì che si possa lavorare coerentemente sul provvedimento ma soprattutto per un potenziamento migliorativo della proposta, in modo tale da poter definire uno strumento che, coniugando esigenze di tutela e di sviluppo, possa dare continuità e certezze alle attività produttive del Lazio. Crediamo quindi che, per rendere agevole il lavoro di tutte la parti chiamate in causa per lo sviluppo del Piano Territoriale Paesistico Regionale, sia stata necessaria e altrettanto opportuna la proroga proposta dalla Giunta Regionale e approvata dal Consiglio Regionale”.

“Altro fondamentale elemento sarà il coinvolgimento delle rappresentanze imprenditoriali e sociali del territorio, in modo tale che possano esprimere il loro parere sulla necessità di modificare un piano che comunque ha bisogno di ulteriori aggiustamenti. Siamo molto fiduciosi per quella che sarà l’approvazione del PTPR del Lazio, con la speranza che il tutto avvenga con procedure semplificate in modo tale da poter garantire sviluppo e lavoro”.