NewTuscia – Per iniziativa dell’Associazione Monte Peglia per UnescoRiserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia, martedì 29 gennaio prossimo si terranno nei Comuni di San Venanzo e Orvieto due distinti e importanti appuntamenti sul significato del riconoscimento della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia “Bene Comune” e volano di sviluppo per l’Umbria per l’Italia e per l’Europa alla presenza, tra gli altri, di Jonathan Baker Capo dell’unità scientifica dell’Unesco presso la Sede Italiana di Venezia.

Il primo appuntamento è alle ore 10:45 nel Palazzo Comunale di San Venanzo con le Scuole e il Consiglio Comunale. Dopo l’introduzione del Sindaco, Marsilio Marinelli prenderà la parola la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di San Venanzo, Dott.ssa Elvira Baldini. A seguire, la proiezione del cortometraggio: “Uno studio realizzato sul nostro territorio: i Vulcani di San Venanzo” e la presentazione dell’indagine sulla consapevolezza della Comunità locale di essere parte della Riserva della Biosfera MAB Unesco svolta dall’Istituto Comprensivo.

La conclusione della mattinata è affidata al Dott. Jonathan Baker Head of Science Unit dell’Unesco presso la Sede in Italia di Venezia e all’Avv. Francesco Paola Presidente della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia.

Si terrà invece nel pomeriggio, a partire dalle ore 16:30 nella Sala Consiliare del Comune di Orvieto il convegno pubblico incentrato sul significato del riconoscimento della Riserva Mondiale della Biosfera Unesco del Monte Peglia, istituita a seguito dell’iniziativa di privati Cittadini e premiata dall’Unesco per il suo modello indipendente.

Il convegno approfondirà le potenzialità derivanti da tale riconoscimento quale importante tentativo per edificare modelli di governo e di innovazione a tutela e sviluppo del territorio della Regione e dell’Italia.

 Dal 21 al 22 marzo 2019 si terrà a Parma la Quarta edizione del Forum Mondiale Unesco sulla cultura e industrie culturali legate al Cibo, ovvero una rilevante Vetrina Internazionale per la Promozione complessiva della Regione Umbria e delle Eccellenze locali intorno alla Riserva. In vista di tale scadenza, il convegno sarà perciò l’occasione per parlare anche delle attività dedicate ai prodotti tipici e di qualità che, se coordinate intorno alla Riserva, saranno una rilevante opportunità.

Sono previsti gli interventi di: Giuseppe Germani Sindaco di Orvieto su“La Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia e le strategie delle Aree interne”, Prof.ri Carlo Calfapietra e Marco Lauteri del Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR – IRET (Istituto di Ricerca sugli Ecosistemi Terrestri) su “Le sinergie tra il CNR componente del Comitato Scientifico e la Riserva della Biosfera del Monte Peglia”; del Consigliere Dr. Daniele Cenci, Magistrato presso la Corte di Cassazione della Repubblica italiana su “I ‘Modelli sostenibili’ nel diritto internazionale e le sinergie possibili”,  dell’Arch. Adriano Oggiano su “La collaborazione tra la Provincia Autonoma di Bolzano e l’Associazione Monte Peglia per Unesco” e del Sindaco di Ficulle, Dr. Luigi Maravalle su “Le eccellenze dell’impresa locale e la Riserva della Biosfera Unesco del Comprensorio del Peglia”.

Seguiranno gli interventi dei rappresentanti delle attività produttive, quindi le conclusioni intorno a I principi istitutivi e le opportunità della Riserva con i contributi di: Prof. Luca Tomassini Fondatore, Presidente e Amministratore delegato di Vetrya SpA su “La cultura dell’innovazione e la Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia”, del Dott. Jonathan Baker  Head of Science Unit dell’Unesco presso la Sede in Italia di Venezia e dell’Avv. Francesco Paola, Presidente della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia.