Archeotuscia, pranzo di fine anno col botto

NewTuscia – VITERBO – Grande partecipazione di soci al tradizionale pranzo di Natale organizzato da Archeotuscia presso l’Agriturismo Monteparadiso in località Monterazzano.

Dopo i saluti di benvenuto ai presenti da parte del presidente di Archeotuscia Luciano Proietti, ad allietare l’incontro conviviale si è vista la partecipazione del gruppo di allievi tamburellisti che, diretti con professionalità dal maestro e vicepresidente vicario dell’Associazione Raffaele Donno, si sono cimentati in vari pezzi tradizionali folkloristici pugliesi e siciliani che hanno portato molta allegria tra i commensali.

Non è mancata poi la tradizionale lotteria con molti e ricchi premi offerti dai Vivai Pugliesi di Vignanello, dalla Gioielleria Bracci, dall’Azienda d’Arredamento Ferrovivo di Viterbo e dal Vivaio Daniel Plants di Daniele Cortese. Con l’occasione si è anche distribuito come tradizione, l’ultimo numero della nostra rivista Archeotuscia news con molti e interessanti articoli di carattere scientifico riguardanti le realtà archeologiche di cui è ricco il nostro territorio.

Un ringraziamento particolare va alla nostra curatrice della rivista Felice Fiorentini, all’impaginatore grafico Riccardo Spinella di Fotovideolab, alla Tipografia Grazini & Mecarini e a tutti gli autori degli articoli. Non poteva mancare, a conclusione della festa la torta con la foto ricordo di tutto il Direttivo Archeotuscia al quale si deve un meritato ringraziamento per la riuscita della manifestazione.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21