Forza Italia, conferenza sui rifiuti a Roma e nel Lazio

NewTuscia – ROMA – Si è svolta oggi, nella sede nazionale del Partito, la conferenza stampa di Forza Italia sull’emergenza rifiuti a Roma e nel Lazio a cui hanno partecipato : la capogruppo al Senato Anna Maria Bernini, i Senatori Francesco Battistoni, Massimo Berutti e Giuseppe Moles, il capogruppo in Regione Antonello Aurigemma, il Capogruppo in Comune Davide Bordoni ed il Sindaco di Viterbo Giovanni Arena.

Alla presenza della Capogruppo Anna Maria Bernini, il consigliere comunale Bordoni ed il consigliere regionale Aurigemma hanno enunciato inquietanti dati sullo stato di emergenza in cui versa la gestione dei rifiuti a Roma e nel Lazio.

“Dopo la “ecotassa” – afferma Anna Maria Bernini – che porterà danni ingenti ad industrie come la FIAT e alle tasche dei cittadini, i 5stelle stanno dimostrando tutta la loro incompetenza come amministratori e al Governo. I cittadini romani non meritano di assistere ogni giorno a questo maltrattamento della Capitale : Roma è in un’emergenza strutturale che rischia di far passare ai suoi cittadini il Natale non in bianco ma fra i rifiuti”.

“Oltre ai dati riferiti dai colleghi a livello comunale e regionale, la cosa che spaventa è l’atteggiamento superficiale dei 5 stelle rispetto al tema dei rifiuti, con Virginia Raggi – dichiara Francesco Battistoni – che  continua a ritenere non ci sia un’emergenza e con il Presidente 5 stelle della Commissione d’inchiesta Parlamentare sulle “ecomafie” e illeciti ambientali che, anzichè mantenere la convocazione post emergenza ritiene di annullarla con un preavviso di 15 minuti. Manca la programmazione e coinvolgendo altri comuni, come Viterbo, per risolvere un’emergenza, si rischia che lo straordinario, come spesso accade, diventi ordinario e aggiunga anche questa servitù alle province in favore della Capitale”.

“Il tema dei rifiuti di Roma è purtroppo ben noto ai cittadini di Viterbo – continua Arena – che continuano a pagare i ritardi della Regione Lazio che non si occupa del nuovo piano rifiuti: è evidente la cronicità dell’emergenza rifiuti del Lazio, che vede lo scarico di responsabilità fra Comune e Regione, ma che, abusando del principio di sussidiarietà, ripercuote sulla Provincia di Viterbo tutto il peso di questa immobilità e inefficienza amministrativa”

“Sono in atto diverse iniziative da parte di Forza Italia e vigileremo a più livelli – conclude Battistoni – da quello comunale a quello parlamentare, per far si che venga tracciata la strada per rispondere a questa emergenza, di cui Regione e Comune di Roma non sembrano interessarsi, per poter arrivare ad una risoluzione definitiva, che tuteli i cittadini romani e laziali”.