L’Ail Viterbo in piazza per le stelle di Natale

NewTuscia – VITERBO – Tre giorni di solidarietà. Tre giorni con le stelle di Natale. Dal 7 al 9 dicembre i volontari dell’Ail Viterbo saranno nella “città dei papi” e in molti comuni della Tuscia per il tradizionale appuntamento promosso dall’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma, giunto quest’anno alla trentesima edizione. L’iniziativa è resa possibile grazie all’impegno di tante persone che offriranno una piantina natalizia a chi verserà un contributo minimo associativo di 12 euro.

“Sarà possibile fare un piccolo grande gesto di solidarietà che può salvare una vita – sottolinea l’Ail Viterbo –. Le donazioni sono l’unico mezzo per finanziare la ricerca scientifica e le attività di sostegno ai malati e alle famiglie”.

Quest’anno in occasione della campagna, chi vorrà sostenere l’associazione avrà una modalità in più per donare. Fino al 16 dicembre sarà infatti attivo il numero solidale 45585, con il quale si può inviare un sms solidale, oppure fare una chiamata da telefono fisso. Grazie ai fondi raccolti col numero solidale quest’anno l’associazione finanzierà Ail Accoglie, un progetto per sostenere i pazienti costretti a lasciare la propria città di durante le terapie.

I banchetti dell’Ail saranno nelle principali piazze di Viterbo e ai centri commerciali Tuscia e Iperconad. Nella Tuscia ad Acquapendente, a Barbarano Romano, Bassano Romano, Blera, Calcata, Canino, Canepina, Capranica, Caprarola, Civita Castellana, Civitella d’Agliano, Fabrica di Roma, Farnese, Grotte di Castro, Grotte Santo Stefano, Marta, Montalto di Castro, Montefiascone, Monte Romano, Oriolo Romano, Orte, Pescia Romana, Ronciglione, Sipicciano, Soriano nel Cimino, Tarquinia, Valentano, Vasanello, Vetralla e Vetriolo.

Vivi Tarquinia