“Formica d’oro” alla sezione delle Croce rossa di Bagnoregio-Lubriano. Profili: “Bagnoregio e frazioni cardioprotetti”

NewTuscia – BAGNOREGIO – “Nel 2016 vincemmo la Formica d’Oro come Comune di Bagnoregio per il grande lavoro nel terzo settore. Quest’anno la sezione della Croce Rossa Italiana – Comitato di Bagnoregio e Lubriano sabato sarà premiata con La Formica d’Oro 2018. Un premio per le migliori iniziative realizzate nell’anno precedente, in questo caso il progetto congiunto tra comune e croce rossa che ha reso il paese e le frazioni cardioprotetti, grazie all’installazione di sei totem di cardioprotezione in punti sensibili del territorio o comunque significativi per i residenti, realizzato con i fondi raccolti nella passata edizione del presepe vivente di Civita di Bagnoregio. Un grande motivo di orgoglio, grazie al Presidente, a tutti i volontari, per il lavoro che svolgono tutti i giorni, la collaborazione porta a risultati come questo, un premio per tutti i sacrifici fatti”.

Così il vicesindaco di Bagnoregio Luca Profili.