Arrestate due rumene per furto a Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Nella serata di ieri due giovani ladre di origini rumene di 20 e 21 anni, sono state scoperte a rubare all’ interno di un noto supermercato di via Garbini un ingente numero di profumi di marca.

Sono state scoperte e fermate dai carabinieri della stazione di Bagnaia che si trovavano in servizio perlustrativo a Viterbo. Immediatamente sono state bloccate e  condotte in caserma, dove sono state dichiarate in arresto.

La refurtiva interamente recuperata è stata restituita al supermercato. Le due giovani ladre sono quindi state ristrette nelle camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Viterbo.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21