CIVITA CASTELLANANewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Riceviamo e pubblichiamo. I sottoscritti Consiglieri  Comunali di opposizione Carlo Angeletti (Movimento Nazionale per la Sovranità) , Maurizio Selli (Movimento Cinque Stelle) , in seguito alle istanze trasmesse dall’Amministrazione Comunale, mediante le quali si intenderebbe integrare l’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale del 27/11/2018, fanno presente che  in  tal caso, tale aspetto, non ci sembra che sia contemplato, nel vigente Regolamento di Funzionamento del Consiglio Comunale.

Infatti non ci sembra che il Punto integrato nell’Ordine del Giorno  del prossimo Consiglio Comunale da parte dell’Amministrazione pro tempore, riguardante  il Servizio di Igiene Urbana SATE Spa , Determinazioni, che  rientri nei casi di urgenza  sanciti all’articolo 50 del vigente  succitato Regolamento  Comunale, dato che il contratto con la società affidataria della raccolta dei rifiuti solidi urbani risulta essere scaduto dal  2016.

Inoltre intendiamo anche  far presente, che per i punti iscritti nell’ODG e che non sono contemplati nei casi urgenti  come in questo caso, gli atti relativi da discutere nella apposita Commissione Consigliare dovrebbero di norma, essere messi a disposizione dei membri della Commissione almeno 48 ore prima della riunione, come sancito dall’articolo 19 comma 10 del Regolamento di Funzionamento  del Consiglio Comunale  .

Per le motivazioni sopra espresse, vi invitiamo a revocare l’integrazione  all’ODG del prossimo Consiglio Comunale e al contempo  riconvocare il Consiglio e l’apposita Commissione Ambiente  nei tempi e nei modi previsti dalle leggi  vigenti e Regolamenti Comunali, in modo da non essere penalizzati nella nostra   funzione di controllo in qualità  di Consiglieri Comunali  di minoranza .

Si Significa che tale richiesta è funzionale allo svolgimento dei nostri  compiti istituzionali ed alla partecipazione, nell’esercizio della nostra  carica, alla vita politico-amministrativa del Comune di Civita Castellana, al fine di controllare la legittimità e le scelte effettuate dall’attuale amministrazione pro-tempore .

Tale istanza è stata inviata al Presidente del Consiglio Comunale di Civita Castellana Alessio  Alessandrini , al Segretario Generale Dott.ssa Maria Fanelli Fratini e per conoscenza al Prefetto di Viterbo .

                                                                                I Consiglieri Comunali

                                                                                 Carlo Angeletti

                                                                                     Maurizio Selli