La Juve Stabia cala il poker e la Viterbese va ko anche se pesano sul risultato le decisioni arbitrali

Maurizio Fiorani

NewTuscia – CASTELLAMMARE DI STABIA – La Viterbese-Castrense cade anche sul campo della Juve Stabia, i gialloblù giocano bene nel primo tempo, fino al 43° quando l’arbitro concede un rigore molto contestato ai padroni di casa realizzato dall’attaccate Paponi. Nella ripresa  i padroni di casa raddoppiano al 19° della ripresa con Paponi partito in posizione sospetta di fuorigioco. La Viterbese ormai in bambola al 33° la Juve Stabia si porta sul 3-0 con Viola, ma  per la Viterbese i guai non sono finiti e Calò  proprio nel finale ha siglato la rete del 4-0.Peccato i gialloblù nella prima frazione di gioco non avevano demeritato, poi alcune decisioni arbitrali  discutibili hanno condizionato il risultato a sfavore dei gialloblù.

Passiamo alle formazioni delle due squadre

JUVE STABIA : Branduani, Vitiello, Troest, Allievi, Akatou, Calò, Vicente, Carlini, Di Roberto, Elia, Paponi.
A disposizione di Mr Caserta: Venditti, Schiavi, Ferrazzo, Stallone, El Ouazni, Castellano, Viola, Dumancic, Sinani, Mastalli, Lionetti, Mezavilla.

VITERBESE-CASTRENSE : Forte, De Giorgi, Rinaldi, Sini, De Vito, Cenciarelli, Palermo, Damiani, Baldassin, Roberti, Saraniti.
A disposizione di Mr Stefano Sottili: Schaeper, Atanasov, Perri, Bismark, Bovo, Vandeputte, Milillo, Messina, Polidori, Pacilli, Otranto, Molinaro.
Arbitro: Signor Gariglio di Pinerolo assistenti Pappagallo e Abruzzese.

Note.: Serata piovosa ed umida terreno in sintetico buona affluenza di pubblico.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Partenza subito in attacco sotto la pioggia battente dei padroni di casa, ma la Viterbese molto ben messa in campo e sempre pronta a ripartire  in contropiede .
Al 10° tiro di De Giorgi terzino della Viterbese dalla distanza respinge il portiere Branduani della Juve Stabia, poi la difesa dei padroni di casa allontana la minaccia perfezionando il disimpegno.
Al 13°punizione per la Juve Stabia dai 25 metri della battuta si incarica Calò, che conclude in porta ma la sua conclusione è centrale e non sorprende il portiere gialloblù Forte che blocca il pallone.
Al 16° calcio d’angolo in favore dei padroni di casa, pallone scodellato in area della Viterbese il portiere Forte respinge di pugno, poi la difesa Viterbese allontana la minaccia e ripartendo in azione di contropiede, che però non si concretizza in quanto l’assist per Saraniti è troppo lungo e l’azione offensiva sfuma.
Al 21° tiro di Paponi per la Juve Stabia la sua conclusione si perde alta sopra la traversa.
Al 23° Baldassin serve Cenciarelli, che conclude forte ma centrale il portiere Branduani della Juve Stabia si accartoccia sul pallone e para in presa.
Al 24° punizione per i campani padroni di casa all’altezza della bandierina batte Calò, che scodella in area un cross, la difesa gialloblù fa buona guardia ed anticipa gli avanti locali.
Al 27° batti e ribatti in area dei padroni di casa con i gialloblù, che vanno ripetutamente alla conclusione con i difensori della Juve Stabia, che respingono facendo muro.
Al 34° corner per la Viterbese conclusione di De Giorgi deviata da un difensore di casa. L’angolo per la formazione di Mr.Sottili è senza esito.
I padroni di casa provano ad attaccare ma trovano difficoltà a trovare varchi nella difesa gialloblù.
Al 39° tiro di Saraniti della Viterbese, che viene parato dall’estremo difensore di casa Branduani.
Al 41° cross di Roberti della Viterbese che viene parato dal portiere della Juve Stabia.
Al 44° rigore per i padroni di casa, per un contrasto di gioco, molto contestato dai giocatori della Viterbese, viene ammonito De Giorgi della Viterbese per proteste. Della battuta si incarica Paponi, che realizza il calcio di rigore e Juve Stabia in vantaggio.
La prima frazione di gioco è terminata sul risultato di 1-0 per i padroni di casa.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Cambio nella Viterbese; entra Bovo in campo ed esce Damiani , mentre per la Juve Stabia esce Di Roberto al suo posto entra in campo Mastalli.
Al 7° punizione per la Viterbese batte Sini, che tira forte in porta il portiere Branduani della Juve Stabia  in tuffo devia in corner la velenosa conclusione del difensore gialloblù.
All’11° azione d’attacco della formazione campana, Calò serve con un bel cross Carlini, che di testa manda il pallone alto sopra la traversa della porta difesa dal portiere gialloblù Forte.
Al 14° clamorosa occasione da rete per la Viterbese con Saraniti, che da buona posizione ha mandato di poco sopra la traversa con il portiere della Juve Stabia Branduani.
Al 16° calcio d’angolo per la Juve Stabia, pallone messo in area colpo di testa di Troest. e pallone alto sopra la traversa.
Al 17° doppio cambio nella Viterbese escono Baldassin e Cenciarelli al loro posto Pacilli e Vandeputte
Al 19° la Juve Stabia raddoppia con Paponi, che partito in posizione sospetta di fuorigioco, si invola verso la porta gialloblù entra in area della Viterbese e mette in rete  con una grande conclusione, che non lascia scampo al portiere Forte della Viterbese.
Al 20° Altra sostituzione nella Juve Stabia; esce Akatu ed entra al suo posto entra in campo Viola.
Al 22° tiro dalla distanza di Roberti per la Viterbese, che viene respinto dal portiere campano Branduani.
Al 25° cambio nelle fila della Viterbese; esce Roberti al suo posto entra Polidori.
Al 27° viene ammonito Palermo della Viterbese per un contrasto di gioco.
Al 28° viene ammonito Allievi della Juve Stabia
Al 30° calcio d’angolo per la Viterbese senza esito il portiere della Juve Stabia la fa suo il pallone in presa aerea.
Al 31° Sostituzione  nelle fila dei padroni di casa; esce Carlini della Juve Stabia al suo posto entra in campo Castellano.
Al 33° la Juve Stabia si porta sul 3-0 con Viola, che approfitta di una indecisione difensiva di di Rinaldi conquista un pallone nella trequarti entra in area e con una precisa conclusione batte l’incolpevole portiere Forte della Viterbese.
Al 38° sostituzione nelle fila della Juve Stabia;  entra Schiavi in  campo al posto di Elia.
Al 44° la Juve Stabia cala il poker con Calò, che con una conclusione, che non lascia scampo al portiere Forte della Viterbese.
La partita è terminata sul risultato di 4-0 per i padroni di casa e per la Viterbese cala il sipario.

RISULTATO FINALE RECUPERO 2° GIORNATA D’ANDATA
JUVE STABIA-VITERBESE-CASTRENSE 4-0

CLASSIFICA
JUVE STABIA 26
RENDE 26
TRAPANI 25
CATANIA 18
CATANZARO 17
VIBONESE 17
SICULA LEONZIO 17
POTENZA 16
CASERTANA 15
MONOPOLI 14
CAVESE 12
FRANCAVILLA 12
SIRACUSA 11
REGGINA 11
BISCEGLIE 10
RIETI 10
PAGANESE 3
VITERBESE-CASTRENSE 1
MATERA 0

PROSSIMO TURNO
RIETI-JUVE STABIA
VIBONESE-VITERBESE-CASTRENSE
MATERA-SIRACUSA
BISCEGLIE-POTENZA
CASERTANA-PAGANESE
CAVESE-RENDE
SICULA LEONZIO-CATANZARO
FRANCAVILLA-MONOPOLI
CATANIA-REGGINA
RIPOSA IL TRAPANI