Antichi Valori: perché questa repressione da parte delle forze dell’ordine?

NewTuscia – VITERBO – Perché questa repressione da parte delle forze dell’ordine?

(Siamo un gruppo di tifosi della viterbese … Diciamo che siamo un gruppo di amici.)

Cosa succede? Succede che ci siamo stancati di essere oggetto di continue e ripetute attenzioni da parte di chi dovrebbe garantirci la sicurezza e soprattutto il divertimento sociale in una manifestazione sportiva, che trascina la fede di tantissime persone da decenni, soprattutto molti di noi stanno su quegli spalti da molto prima che voi indossaste una divisa.

Ricordiamo alle forze dell’ordine che noi cerchiamo nel nostro piccolo, di avere un importante ruolo sociale: un ruolo sociale che da anni ci vede in prima linea a portare giovani, donne, bambini e anziani in un contesto di sano divertimento. Un divertimento che ha uno scopo ben preciso… togliere i bambini dalla strada e seguirli mentre si divertono allo stadio con i loro genitori… tenere unite le famiglie… togliere anziani dalla solitudine… creare un contesto dove ci si aiuta gli uni con gli altri.

Tutto questo da molto tempo a questa parte sta venendo meno… sta venendo meno per colpa di chi pensa che l’importante sia esclusivamente portare a termine il servizio assegnato loro cercando di fare meno lavoro possibile.

Una volta avevamo creato la Brigata Etrusca, ora per raggiunti limiti di età ci siamo trasferiti in posti meno umidi e meno soggetti ad intemperie… Avremmo voluto andare in tribuna pratogiardino, ma per motivi di sicurezza e su richiesta delle forze dell’ordine, pare che abbiano impedito al Comune di costruirla… Quindi ci siamo messi in tribuna centrale, dove nel nostro piccolo settore cerchiamo di sostenere la nostra squadra… Da lì sono iniziati i problemi… ogni anno ci hanno chiesto di toglierci… poi ci hanno imposto di toglierci assegnando quello spicchio di tribuna alla lega… Poi non vogliono che portiamo i tamburi… poi non vogliono che sventoliamo le nostre bandiere… fino a ieri che si è toccato l’assurdo contro la Casertana che hanno voluto che a tutti i costi dovessimo stare seduti… (strano e come mai non andate nella curva ospiti a dirgli la medesima cosa?)

Ecco: se volete distruggere un sano divertimento (condito da colorito tifo) ci state riuscendo in pieno… State facendo passare la voglia di aggregare e di condividere una passione.

Spesso venite da noi in modo amichevole e ogni volta ci costringete a fare una cosa in meno… Abbiamo capito che il vostro scopo è quello di annullarci… Di ridurci ad unità sole e separate dagli altri… State facendo un grossissimo errore… Un grossissimo errore perché un gruppo lo potete controllare… E di conseguenza il gruppo tiene a freno tutti gli appartenenti ad esso. Quando dividete le persone, create ed ottenete delle persone sole che un giorno potrebbero andare fuori controllo…

Se volete questo, continuate pure su questa linea, continuate a distruggere una delle poche cose belle e sane che ci sono in questa città… In una città che offre pochissimo voi state definitivamente annullando quel pochissimo che vi è rimasto.

Dalla prossima partita ci mettiamo in piedi… Volete diffidarci per questo? Fatelo… Ai posteri sarete ricordati per quelli che hanno diffidato chi non voleva stare seduto con le gambe conserte, come ai tempi delle scuole elementari.

Ci stiamo disinnamorando di tutto… In pratica non potete chiederci di andare a cantare altrove, contravvenendo ad un nostro sacrosanto diritto che fa parte delle attività sportive e di divertimento… Non potete ghettizzare un gruppo di persone che vogliono solo divertirsi… Non è questo il messaggio che deve passare… Non potete imporci questo, soprattutto perché sapete benissimo chi siamo e che non abbiamo mai creato problemi a chi che sia…

Quel settore ora è miseramente sempre vuoto… I tifosi ospiti continuano a mischiarsi con gli altri tifosi in tribuna… E in un mondo sportivo dove si tende a togliere le barriere, ci dispiace dirlo ma voi siete rimasti agli anni di piombo.

A nostro parere lo scopo delle forze dell’ordine non è quello di alzare muri netti tra voi e i cittadini, perché se è questo quello che volete, ricordatevi che non farete il bene di nessuno, ma creerete solo malcontento e isolamento sociale.

Antichi Valori