Maltempo, devastato il piccolo rifugio per cani di Celleno. Mauro Chiarle

NewTuscia – CELLENO – “Questo è ciò che resta del piccolo rifugio a Celleno. Tettoie scoperchiate dal vento e tutto andato distrutto”.

A parlare è Mauro Chiarle, responsabile provinciale Enpa e da sempre in prima linea per i diritti dei cani e degli animali. E’ stato pochi giorni fa all’Ipercoop per promuovere le adozioni di cani e gatti.

“Non so come risolvere da solo questa situazione – spiega Chiarle – e per di più fisicamente ho dei problemi, per cui il tutto diventa ancora più difficile. La speranza è che qualche volontario possa aiutarmi. Solo una tettoia ha permesso ai cani di non essere travolti da pioggia e vento, ed ora sono tutti lì ammassati in modo precario e pericoloso, mentre altri li tengo in casa. Questa situazione non reggerà a lungo, qualcuno mi aiuti!”.

Invitiamo tutti a mandarci una mail se vogliono dare una mano a Mauro Chiarle, lo metteremo  subito in contatto con voi: info@newtuscia.it