Muore a 16 anni a Roma

 NewTuscia – ROMA – LAZIO TG – CISTERNA) – Una ragazza di Cisterna di 16 anni è morta a seguito di un arresto cardiocircolatorio nel quartiere universitario di San Lorenzo a Roma.

Un malore causato probabilmente dall’uso di droghe, forse un’overdose. Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha provato a rianimarla ma inutilmente. Saranno ora le analisi del medico legale sulla salma della giovane a fare chiarezza su quanto accaduto. Sotto shock la città di Cisterna quanto ha appreso la notizia della morte della ragazza.