Il pedagogista ludico Antonio Di Pietro ospite dell’Istituto Omnicomprensivo Leonardo Da Vinci di Acquapendente

 

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Il pedagogista ludico Antonio Di Pietro, sarà ospite Giovedì 18 Ottobre dell’Istituto Omnicomprensivo Leonardo Da Vinci di Acquapendente nell’ambito del progetto Erasmus “Learning to play and play to learn: imparare giocando” curato dall’insegnante Adriana Panicali. La giornata sarà dedicata alle diverse sfaccettature del gioco tra scuola e famiglia. Alla presenza di Di Pietro alle ore 10.00 si svolgeranno laboratori per i bambini della Scuola dell’Infanzia seguiti alle ore 14.00 da quelli per la Scuola Primaria. Alle ore 16.30 workshop genitori presso la Scuola dell’infanzia.

Per qualificare ulteriormente il progetto, la Dirigente Luciana Billi ha puntato tutto sulle idee del Presidente dei Cemea Toscana, referente nazionale del LudoCemea e membro del gruppo internazionale di ricerca Jeux e Pratique Ludiques dei Cemea. Collaboratore presso la Scuola di Studi Umanistici e della Formazione (Università di Firenze) è docente della Ludea (Libera Università dell’Educazione Attiva). Dopo aver pubblicato diversi testi sul tema del gioco e del giocare, potrà con la sua consulenza formare praticamente i genitori aquesiani.