Viterbo, il saluto del XIX corso Saldezza alla città e ai caduti di guerra

NewTuscia – VITERBO – Il saluto alla città degli Allievi Sottufficiali che domani prenderanno il grado di “Maresciallo”dell’Esercito e lasceranno Viterbo,che li ha ospitati negli ultimi due anni.

Gli Allievi del XIX corso Saldezza hanno sfilato per corso Italia partendo da piazza del Plebiscito, dove sono stati accolti dal sindaco Arena e dal presidente della Provincia, fino ad arrivare a piazza Verdi, passando per via Marconi fino al Sacello dove è stata deposta una corona di alloro in onore alle vittime della guerra.

Bandiera in resta, con i fregi delle medaglia di bronzo al valore dell’Esercito e d’argento al merito civile, gli – ancora per poco – allievi renderanno omaggio ai caduti alla presenza del Generale di Brigata Pietro Addis.

Video

Fotogalleria