CNA sulla manovra: “Scommessa difficile e impegnativa”

NewTuscia – VITERBO – “Siamo di fronte a una scommessa impegnativa e difficile. Una manovra che appare espansiva ma che dovrà necessariamente trovare, accanto alla spinta sulla domanda interna, un bilanciamento di risorse altrettanto vigoroso sul versante della produttività e degli investimenti mirati alla ripresa e alla crescita, in primis quelle  destinate agli artigiani e alle piccole imprese.

Le tensioni sullo spread e in Borsa vanno attentamente monitorate. Non si possono usare le risorse aggiuntive per pagare gli interessi sul debito”. E’ la posizione di CNA sulla manovra varata dal governo.