Donne in Opera, le imprenditrici di Confartigianato Viterbo protagoniste

NewTuscia – VITERBO – Anche quest’anno Confartigianato imprese di Viterbo sarà in prima linea per  la quarta edizione della serata celebrativa dedicata alle imprenditrici della Tuscia Donne in Opera  Made in Tuscia, evento organizzato dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Viterbo.

Molte le imprese di Confartigianato che prenderanno parte alla sfilata di venerdì sera,  per gli abiti saranno presenti l’Atelier Merinda Spose di Lattanzi Merinda e Ricci Sposo; per gli accessori moda Arte Orafa di Laura Pacifici e Niky Vetry di Paolocci Nicolina. Salon de Coiffeur di Barbara Roma e Centro Estetico Sharj di Natascia Uggeri rappresenteranno invece la categoria del Benessere, rispettivamente parrucchiere ed estetiste.

“Il talento delle donne è una forte speranza per la ripresa dell’economia del nostro territorio. Un ‘Made in Tuscia’ di cui andiamo orgogliosi – afferma Andrea De Simone, segretario provinciale di Confartigianato. “Venerdì andranno in scena creatività, originalità, talento, passione, innovazione e tanto amore, quello che le nostre artigiane mettono nel loro lavoro” – continua De Simone. “Venerdì mi lascerò stupire dalle creazioni sartoriali ed artistiche delle nostre artigiane che riescono ad emozionarci sempre, un saper fare che delizierà gli occhi e catturerà l’attenzione di quanti assisteranno alla sfilata”, conclude il segretario di Confartigianato.

(La sfilata di moda, a cura di Background Academy, avrà  luogo venerdì 28 settembre 2018 alle ore 21 presso  l’Hotel Salus Terme di Viterbo).

 

 

 

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21