Vittorio Sgarbi presenta esposto contro consigliere di Casapound: “Insultato gravemente e minacciato”

NewTuscia – SUTRI – “Il consigliere comunale Matteo Amori (Casa Pound) ha interrotto la riunione convocata dal sindaco Vittorio Sgarbi a Villa Savorelli inveendo con insulti e minacce verso il sindaco. I carabinieri di Ronciglione sono intervenuti per verbalizzare l’esposto presentato dal sindaco Vittorio Sgarbi”.

Questo il testo giunto in redazione e che segnala fatti avvenuti ieri sera presso Villa Savorelli, nuova sede voluta dall’On. Vittorio Sgarbi per le sedute del consiglio comunale, e che ha visto il primo cittadino oggetto di presunte offese da parte del consigliere comunale di Casapound.

Sotto l’esposto presentato dal sindaco Sgarbi alle forze dell’ordine.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21