Castello di Santa Severa: 27 e 28 luglio va in scena Cyrano de Bergerac

NewTuscia – SANTA MARINELLA – Venerdì 27 e sabato 28 luglio, con due spettacoli alle ore 20 e alle ore 21.30, Compagnia Controtempo propone una messa in scena  della celebre piecé di E. Rostand. L’evento è organizzato  in collaborazione con la Regione Lazio, LAZIOcrea, Mibact, Comune di Santa Marinella e Coopculture.   Uno spettacolo teatrale itinerante, Cyrano de Bergerac,  che propone al pubblico il teatro anche in uno spazio fisico diverso e più ampio  grazie alla messa in scena all’interno del castello che consentirà al pubblico di assistere alla rappresentazione immergendosi nella bellezza dei diversi ambienti della location e sentendosi parte integrante dell’opera.

Un appassionante capolavoro del teatro d’autore rappresentato dalla Compagnia Controtempo Theatre, in una versione completamente innovativa e coinvolgente.

Cyrano è apprezzato per la sua destrezza con le parole, temuto per la sua abilità con la spada e ricordato per il suo lungo naso e la sua celebre frase: “ed al fin della licenza io tocco!”

Tra equivoci, combattimenti, colpi di scena e dichiarazioni d’amore, la compagnia Controtempo Theatre mette in scena una delle storie d’amore più romantiche e impossibili di sempre.

La regia, affidata a Pasquale Candela, sottolinea in maniera poetica e al tempo stesso brillante, le vicende di uno spadaccino innamorato, sarcastico ed autoironico, guascone e gentiluomo, incapace di mostrare il suo vero volto alla donna amata.

Il Cast è composto da  Venanzio Amoroso, Danilo Franti, Demetrio Paciotti, Noemi Pallino, Lilith Petillo, Domenico Pizzutilo e Marco Trotta.

Castello di S. Severa