Cristiana Avenali su Contratto di Fiume dell’Aniene

cristiana avenali
Cristiana Avenali

NewTuscia – Dichiarazione di Cristiana Avenali, resp. Ufficio Piccoli Comuni e Contratti di Fiume della Regione Lazio, sulla firma del manifesto di intenti per il Contratto di Fiume dell’Aniene:

“Con la firma del Manifesto d’intenti per il Contratto di Fiume dell’Aniene, ben 67 tra Enti Pubblici, associazioni, sindacati, imprese,  si impegnano a portare avanti un percorso condiviso per tutelare il fiume dal dissesto idrogeologico, migliorarne la qualità delle acque, la naturalità  ma allo stesso tempo per promuovere la sua valorizzazione.
La Regione Lazio negli scorsi anni ha lavorato molto sui Contratti di Fiume e ha recuperato un ritardo enorme arrivando all’approvazione della legge regionale, e oggi possiamo dire di essere un punto di riferimento. Ora parte una nuova sfida che avrà l’obiettivo di sostenere, coordinare e finalizzare un lavoro enorme spinto da tanta partecipazione ed entusiasmo che si è sviluppato indistintamente su tutto il territorio regionale. La scelta di aver costituito un ufficio di scopo in capo alla Presidenza che si occuperà di queste tematiche sottolinea la loro rilevanza nelle politiche regionali e ringrazio il Presidente Zingaretti per averlo voluto e avermene affidata la responsabilità.
Ho seguito il percorso per la costituzione del contratto di fiume dell’Aniene fin dall’inizio e aver partecipato oggi alla firma del manifesto d’intenti come responsabile per la Regione Lazio mi riempie di orgoglio. In questo modo diamo anche seguito al Patto per lo sviluppo della Valle dell’Aniene sottoscritto all’inizio dell’anno dal Presidente della Regione.”