NewTuscia – ROMA – Oggi il Consiglio Regionale ha votato l’approvazione del Piano d’Assetto del Parco dell’Appia Antica, la grande area protetta regionale che nel comune di Roma e non solo, abbraccia il territorio intorno al basolato dell’Appia.

“Finalmente, dopo sedici anni di attesa, il Parco dell’Appia ha il suo piano d’assetto – commenta Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio – lo strumento indispensabile perché un’area protetta diventi reale volano di sviluppo sostenibile, nella tutela della biodiversità; questo è anche il segno che il presidente Zingaretti continua a scommettere sull’ambiente e su un nuovo protagonismo culturale e territoriale dei parchi. Dopo una lunghissima attesa, l’approvazione è un’atto concreto fondamentale del Consiglio Regionale, perché si costruisce in questo modo il grande piano regolatore delle aree protette di Roma, e per completarlo la Regione vada avanti come sta facendo con l’approvazione di tutti i piani dei parchi ancora in attesa di essere approvati, a partire proprio da quelli della rete dei parchi di RomaNatura.”

 Legambiente Lazio