NewTuscia – VETRALLA – Il primo riguarda il progetto di videosorveglianza per il territorio di Vetralla, che rientra nella Legge n. 48 del 2017  “ Disposizioni urgenti in materia di sicurezza nelle città” con erogazioni di finanziamento per i Comuni al fine di sostenere l’installazione dei sistemi di videosorveglianza, nell’ambito dei patti tra Sindaci e Prefetti. La Prefettura di Viterbo ha comunicato l’avvenuta approvazione del progetto presentato dal Comune di Vetralla da parte del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e quindi la conseguente  possibilità di procedere alla presentazione della domanda di finanziamento, per una spesa complessiva prevista di euro 213.726,99, di cui euro 73.172,61 già a disposizione.

L’altra importante iniziativa riguarda un progetto di valorizzazione dei “Luoghi  della Cultura” con l’utilizzo di tecnologie innovative. Il comune di Vetralla ha infatti partecipato come capofila all’avviso pubblico  denominato “INTERVENTO 2 – ricerca e sviluppo di tecnologie per la valorizzazione del patrimonio culturale” (D.n.G02442 dell’1/3/2018) con il progetto denominato “Il Cerchio di Demetra” finalizzato alla valorizzare dei luoghi della cultura accreditati al MiBACT presenti nel comune di Vetralla e di Viterbo creando un Modello di Valorizzazione Replicabile, particolarmente adatto alla tipologia di Siti Archeologici Rupestri(SAR) o più genericamente Istituti Culturali all’Aperto.

Il progetto intende valorizzare quattro siti dei quali tre ricadenti nel Comune di Vetralla e il quarto nel Comune di Viterbo,creando un cerchio sinergico che delimita l’area di valorizzazione e fruizione dei Beni.

“Il Cerchio di Demetra” interessa quattro Beni ricadenti nei comuni di Vetralla e Viterbo:

  1. Il complesso di S.Maria di Foro Cassio (Vetralla);
  2. Il Santuario di Demetra (Vetralla);
  3. La Necropoli Etrusca di Grotta Porcina (Vetralla);
  4. L’insediamento di Norchia (Viterbo);

L’importo complessivo della proposta progettuale ammonta ad euro 776.796,00, a fondo perduto.

AMMINISTRAZIONE COMUNALE  DI VETRALLA