Si avvia l’esposizione stagionale “ceramica d’estate” a Tarquinia

NewTuscia – TARQUINIA – Si avvia, a partire dal 21 giugno 2018, l’esposizione stagionale “ceramica d’estate” curata dell’Ass. culturale “Piane di Bronzo”.

L’esposizione ha la sua sede principale a Tarquinia, in via Giosuè Carducci n°13 dove sono esposte le creazioni di Luigi Francini dedicate, in forma di piccole sculture, alle suggestioni psicologiche di “Moby Dick”, il famoso romanzo di Herman Melville; Marco Vallesi espone, oltre i risultati delle incessanti sperimentazioni sui materiali locali, sculture richiamanti materie aspre e immaginarie forme – quasi – naturali.

L’esposizione avrà una durata stagionale e, appunto,  si concluderà il 21 settembre 2018; avrà carattere di work in progress in quanto, nel suo ambito, durante i tre mesi estivi verranno annunciate integrazioni all’esposizione con altre opere ceramiche, cottura di ceramica a legna “open” in notturna a cui potranno partecipare gratuitamente appassionati e curiosi (presso Tuscania), escursioni guidate sul territorio per il riconoscimento e la catalogazione dei materiali idonei alle cotture di alta temperatura (gres e porcellana), sintetiche conferenze sulla ceramica e sulla geologia.
Per la serata di sabato 23 giugno, a partire dalle ore 19.00, la cittadinanza è invitata per un brindisi inaugurale.

Buona estate a tutti.