Guida con presunta patente senegalese: denunciato

NewTuscia – VITERBO – Un cittadino senegalese di circa 40 anni, è stato fermato durante un posto di controllo sulla Cassia, alla guida di una Skoda Octavia, dai carabinieri della stazione di Sutri e, al controllo dei documenti, ha esibito un permesso internazionale di guida rilasciato da sedicenti autorità senegalesi, palesemente contraffatto.

Immediatamente è scattata la denuncia e il contestuale sequestro dell’auto e dei documenti, che peraltro non avrebbero coperto in caso di incidente le previste franchigie assicurative.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21