Narni, lunedì presentazione dati su campagne misurazione fenomeno odorigeno

NewTuscia  NARNI – E’ in programma per lunedì prossimo alle 17 e 30 all’auditorium della scuola media Luigi Valli a Narni Scalo il secondo incontro organizzato dall’assessorato comunale alle politiche ambientali e da Arpa Umbria sui temi legati ad ambiente e salute. Si parlerà di fenomeni odorigene, cosa sono, come si percepiscono e come si gestiscono.

Narni

Quella di lunedì è la seconda giornata di approfondimenti dopo quella già svolta sulla qualità dell’aria e sarà concentrata soprattutto sulle questioni riguardanti l’area di Nera Montoro. Nel corso dell’incontro saranno presentati anche i dati raccolti durante le campagne di misurazione sul territorio comunale. “Si tratta di un tema emergente di forte interesse scientifico ma di difficile trattazione, sul quale vanno approntate strategie specifiche sia per analizzare il problema che per gestirlo”, spiega proprio l’assessore Morelli in merito al fenomeno odorigeno.

“Non c’è infatti solamente la componente chimico-fisica – puntualizza sempre l’assessore – ma anche quella della percezione delle persone e quindi la soggettività ha un peso estremamente importante nella valutazione dei fenomeni”. Durante la giornata sarà presentato anche Qcumber, il progetto di sperimentazione della piattaforma multi-stakeholder per la gestione delle emissioni odorigene. Interverranno Monica Angelucci di Arpa Umbria, Giuseppe Magro di Algebra srl–Qcumber GreenAsm e Alfonso Morelli, assessore all’ambiente del Comune di Narni.