Raddrizzata la torre: la Viterbese elimina il Pisa con tre sberle. Continua il sogno serie B

Maurizio Fiorani

NewTuscia – PISA – Impresa della Viterbese-Castrense: espugna l’Arena Garibaldi di Pisa imponendosi per 3-2, grazie alle reti di Baldassin nel primo tempo, che ha pareggiato la rete iniziale di Di Quinzo. La Viterbese nella ripresa ha segnato la rete del 2-1 su colpo di testa di Rinaldi su corner battuto da Vandeputte, poi i gialloblù si sono portati sul 3-1 con Cenciarelli. I neroazzurri sotto di due reti si sono riversati in attacco e si sono portati sul 3-2 accorciato le distanze su calcio di rigore con Mannini, i gialloblù hanno serrato le fila ed hanno resistito agli attacchi dei toscani portando a casa il prezioso risultato.

Passiamo alle formazioni che sono scese in campo.

PISA: Voltonini, Birindelli, Ingrosso, Sabotic, Filippini, Lisi, Gucher,  Vitis, Di Quinzio, Negro, Eusepi.
A disposizione di Mr. Mario Petrone: Reinholds, Campani, Lisuzzo, Mnnini, Maltese, Giani, Maza, Giannone, Setola,
Izzillo, Cagnano, Masucci

VITERBESE-CASTRENSE: Iannarilli, Celiento, Rinaldi, Sini,  De Vito, Baldassin, Di Paoloantonio, Benedetti,  Vandeputte, Calderini, Bismark

A disposizione di Mr. Stefano Sottili: Pini, Micheli, Peverelli, Pacciardi, Cenciarelli, De Sousa, Mendez, Zenuni, Sane’, Pandolfi, Atanasov,Mosti

Arbitro: Luca Massimi di Termoli
Assistenti Signor Salvatore Affatato di Vico Equense e Marcello Rossi di Novara

Note: serata calda 8000 spettatori presenti con 100 tifosi della Viterbese


CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Al 5° tiro di Eusepi  del Pisa respinto da Celiento, difensore della Viterbese nei pressi dell’area piccola.
Al 7° il Pisa passa in vantaggio con una punizione dalla trequarti sinistra: batte Di Quinzio che serve Negro che, in mischia di mano, mette in rete ingannando il portiere Iannarilli invano proteso in tuffo.
Al 9° il portiere della Viterbese Iannarilli abbranca il pallone.
Al 13° il difensore Celiento della Viterbese per un’entrata a centrocampo su Di Quinzo.
Al 15°grande parata di Iannarilli portiere della Viterbese su tiro di De Vitis.
Al 20° calcio d’angolo per i neroazzurri senza esito, la difesa gialloblù allontana la minaccia.
Al 22° tiro di Vandeputte dal vertice dell’area per i gialloblù senza esito, il pallone si perde a lato.
Al 23°corner per la formazione toscana, pallone scodellato in area, arriva in corsa Ingrosso che manda alto sopra la traversa.

Il mediano Baldassin della Viterbese autore della rete del pareggio della Viterbese a Pisa

Al 24° tiro di Vandeputte della Viterbese deviato in corner dal portiere toscano in angolo. I l successivo calcio d’angolo per la Viterbese è senza esito.
Al 25°corner per la formazione toscana senza esito, la difesa della Viterbese allontana la minaccia.
Al 30° la Viterbese pareggia con un tiro di Baldassin che, dai 25 metri, mette in rete con un grande diagonale il portiere Voltolini del Pisa è battuto.
Al 34° tiro di Di Paoloantonio dai 20 metri che esce di poco fuori dall’incrocio dei pali.
Al 35° punizione per i toscani dal lato destro, batte Di Quinzio con pallone messo in mezzo, la difesa gialloblù allontana la minaccia.
Al 39° De Vito, difensore della Viterbese, anticipa di testa Birindelli servito in area da Negro e manda in angolo. Pallone messo in mezzo all’area di rigore gialloblù e la difesa allontana la minaccia.
Al 41° viene ammonito Lisi del Pisa per gioco falloso.
Il Pisa preme alla ricerca della rete del vantaggio, la Viterbese soffre la pressione dei neroazzurri.
La prima frazione di gioco termina con il risultato di parità 1-1.


CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Al 2° tiro di Di Quinzio del Pisa alto sopra la traversa
Al 3° cross di Di Quinzio deviato da Di Paoloantonio che mette in angolo sfiorando l’autorete. Il seguente calcio d’angolo per i toscani non ha esito perché la retroguardia della Viterbese fa buona guardia.
Al 5° tiro di Celiento, il portiere Voltonini manda in corner. Dalla Bandierina batte Vandeputte che mette in mezzo un bel traversone in area pisana, colpo di testa di Rinaldi che mette in rete di testa ed i gialloblù passano in vantaggio.

Il portiere Iannarilli della Viterbese eroico a Pisa autore di grandi parate

Al 10° doppio cambio nella Viterbese, escono Vandeputte e Benedetti, al loro posto Cenciarelli e Peverelli.
All 11° la Viterbese porta sul 3-1: Bismark entra in area dal lato destro e serve Cenciarelli che, di piatto, mette in rete all’angolino.
Al 14° cambio nel Pisa, esce Di Quinzio ed entra in campo al suo posto Mannini.
Al 16° tiro di Gucher dai 30 metri, pallone che esce di poco fuori dal palo destro.
Al 17° viene ammonito il portiere della Viterbese per perdita di tempo.
Al 18° rigore per il Pisa per fallo di De Vito su Negro in area, l’arbitro concede il rigore; della battuta si incarica Mannini che mette in rete per il 2-3.
Al 19° triplo cambio nel Pisa: De Vitis esce ed entra Maza, Birindelli fuori ed entra Izzillo, esce Eusepi ed entra Masucci.
Al 20° tiro di Negro per il Pisa dalla distanza parato da Iannarilli.

Il mediano gialloblù Diego Cenciarelli autore della terza rete della Viterbese-Castrense nella vittoriosa trasferta di Pisa

Al 23° viene ammonito Maza del Pisa per un brutto fallo su Baldassin.
Al 29° tiro di Eusepi del Pisa dalla distanza sbilenco che si perde lontano a lato.
Al 31° di Sainz Maza dalla distanza che si perde a lato dalla porta difesa da Iannarilli.
Al 33° cambio nella Viterbese, esce Bismark ed entra al suo posto De Sousa.
Al 35° viene ammonito Eusepi del Pisa per gioco falloso.
Al 36° sostituzione nel Pisa, esce Negro ed entra Giannone.
Al 37° tiro di Gucher del Pisa che, da buona posizione, manda fuori.
Al 40° sostituzione nella Viterbese, esce Calderini ed entra Zenuni.
Al 41° tiro di Negro dalla distanza, il portiere Iannarilli devia in tuffo, poi la difesa allontana la minaccia.
Al 44° tiro di Gucher del Pisa dai 20 metri, il pallone si perde di poco.
Al 45° miracolo di Iannarilli su Gucher, il portiere della Viterbese respinge di piede.
Al 46° miracolo di Innarilli che respinge una conclusione ravvicinata di piede a botta sicura.
Al 49° corner per i toscani ed ancora Iannarilli di pugno respinge.
Dopo cinque minuti di recupero la Viterbese vince 3-2 e passa il turno eliminando il Pisa.

RISULTATI DEI PLAY OFF
PISA-VITERBESE-CASTRENSE 2-3
ALESSANDRIA-FERALPI SALO’ 1-3
REGGIANA-JUVE STABIA 1-1
SAMBENEDETTESE-PIACENZA 3-1
TRAPANI-COSENZA 0-2

PASSANO IL TURNO

LA VITERBESE-CASTRENSE, FERALPI SALO’, REGGIANA, SAMBENEDETTESE, COSENZA,