All’Atlantico Live di Roma la finalissima del contest Play Music Stop Violence

loading...

NewTuscia – ROMA – Domenica 20 maggio all’Atlantico Live di Roma alle 16:30 si terrà la finalissima di “PLAY MUSIC STOP VIOLENCE – CAMBIA IL MONDO CON LA TUA MUSICA”, il contest per giovani talenti più atteso della Capitale, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio (www.santegidio.org) e dai Giovani per la Pace(www.giovanipelapace.it), con la straordinaria partecipazione di GIOIA MARZOCCHI e GEPPO.

Le band selezionate hanno partecipano al concorso con brani originali sul tema dell’impegno contro ogni forma di violenza: guerra, razzismo, povertà, cura del creato, all’insegna del motto “Cambia il mondo con la tua musica!”. ANDREA FEBO – che ha firmato, tra gli altri, il testo della canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2018 “Non mi avete fatto niente”, interpretata da Fabrizio Moro ed Ermal Meta – per l’occasione interpreterà DENUNCIALO, il brano nato a sostegno dell’omonima campagna sociale di sensibilizzazione di SolariaLab, rivolta a tutti coloro che subiscono ogni genere di violenza e non hanno il coraggio di denunciare gli aggressori per i più diversi motivi.

In palio il primo premio delle categorie “Autori” e “Young talent”, ma anche un premio della critica e un premio web. Inoltre il premio popolare assegnato dal pubblico presente in sala che potrà votare il proprio gruppo preferito

Nella Giuria di Qualità, tra gli altri, AIDAN ZAMMIT, PASQUALE FILASTO’ e VANESSA JAY MULDER.

L’idea del contest, giunto alla sesta edizione, nasce dalla convinzione che la musica e i giovani abbiano una grande forza che concretamente può cambiare il mondo. Agli artisti che hanno scelto di partecipare è stato chiesto di misurarsi con il problema della violenza ancora troppo diffusa nel mondo e dare una risposta concreta in musica. I brani presentati lanciano un unico messaggio: Stop violence! No alla violenza, no alla guerra, no al razzismo, no alla povertà; sì alla pace, sì al rispetto per l’altro, sì alla solidarietà.

La musica, che unisce oltre ogni barriera, può essere il veicolo per lanciare questo messaggio e diffonderlo: è questo lo spirito con il quale i giovani talenti hanno scritto i brani e composto le musiche che ora presentano al pubblico.

Un pomeriggio non solo musicale, ma anche all’insegna della solidarietà: il pubblico avrà modo di sostenere, attraverso un’offerta libera, i soggiorni estivi organizzati dai Giovani per la Pace per i bambini che vivono in una condizione di disagio nelle periferie di Roma.

I biglietti sono già disponibili gratuitamente, previa prenotazione su www.giovaniperlapace.it/pmsv

ATLANTICO Live di Roma (http://www.atlanticoroma.it/, Viale dell’Oceano Atlantico, 271 D), con ingresso gratuito. Per info è attivo l’indirizzo email info@playmusicstopviolence.com

www.playmusicstopviolence.com  info@playmusicstopviolence.com