Viterbo, Perà: “Realizzato un punto unico di contatto virtuale per presentare servizi e progetti”

NewTuscia – VITERBO – “Realizzato il primo obiettivo della Rete Tuscia Lavoro. Un punto unico di contatto virtuale in cui gli attori del territorio possano presentare i propri servizi e i progetti realizzati congiuntamente come rete. Un punto unico che si concretizza in un sito internet che verrà presentato domani durante il ‘Testimonial Day’ all’Università degli Studi della Tuscia”. A dichiararlo è Sonia Perà, assessore allo sviluppo economico del comune di Viterbo.

L’appuntamento con il Testimonial Day è per domani mattina alle 9 presso il complesso di Santa Maria in Gradi a Viterbo. L’evento, che andrà avanti fino alle 16, è volto a favorire l’incontro di studenti e laureati con il mondo del lavoro.

“Il punto unico virtuale sarà all’interno del portale di Porta Futuro Lazio – spiega Perà – . Per crescere e competere nel mondo del lavoro. Lo scopo è avere un unico punto nel quale si possano avere informazioni su tutti i progetti e le opportunità offerte dalle istituzioni aderenti e avere così un interlocutore unico. Questo – prosegue l’assessore Perà – è il primo obiettivo raggiunto dalla Rete Tuscia Lavoro, un progetto che per la prima volta vede collaborare le diverse realtà istituzionali per favorire e promuove l’occupazione”.

Una Rete, costituita nel gennaio di quest’anno, cui aderiscono, Camera di commercio, Provincia di Viterbo, Comune di Viterbo, Università degli Studi della Tuscia e LazioDisu.

“Tra gli altri obiettivi della Rete – sottolinea Perà –  ci sono anche l’attivazione di un monitoraggio di fabbisogni professionali delle imprese, l’analisi dei singoli profili professionali richiesti per comprendere le mansioni e i ruoli per accedere alla professione, la realizzazione di interventi di formazione, azioni di sensibilizzazione e indirizzo verso la Regione Lazio per allineare la programmazione sulle politiche formative regionali alle reali esigenze del territorio, così come iniziative concrete relativamente a progetti europei, statali e regionali che possano aumentare l’occupabilità territoriale”.

Durante il “Testimonial Day”, dopo i saluti del rettore dell’Unitus Alessandro Ruggeri, La Rete “Tuscia Lavoro” verrà presentata in Aula 6 con la partecipazione del presidente della Camera di Commercio di Viterbo Domenico Merlani, del Commissario Straordinario LazioDisu Carmelo Ursino, dell’assessore Sonia Perà e di Pietro Nocchi, Presidente della Provincia di Viterbo.

Sonia Perà